GRANDE FRATELLO 12/ È lite tra Amedeo e Gaia che con Floriana medita come farlo eliminare…

- La Redazione

Grande Fratello 12. È lite tra Amedeo e Gaia che con Floriana medita come farlo eliminare… Sabrina sempre più in tiro per Vito. Day time di oggi del Gf12 31 gennaio 2012.

grandefratello12_marcuzziR425
Alessia Marcuzzi

Grande Fratello 12. È lite tra Amedeo e Gaia – La giornata di oggi nella casa del Grande Fratello 12 è stata segnata dalle reazioni a caldo dei concorrenti dopo il serale di ieri: la tanto attesa sfida al televoto di Chiara ed Amedeo è infatti arrivata e ha visto la vittoria del ragazzo di Napoli, che è riuscito a sfatare tutti i pronostici, visto che in settimana l’opinione del pubblico lo aveva decretato perdente.
Enrica, Floriana, Kevin e il resto del gruppo hanno subito accusato il colpo: in trasmissione c’è stata un’accesa discussione fra Ilenia e la “femme fatale” potentina. Alla discussione hanno partecipato, a tratti, Franco e Vito, notoriamente schierati contro il gruppo delle ragazze.
Nella serata di oggi, i nervi delle ragazze hanno progressivamente ceduto: Gaia ha avuto una lite violenta con Amedeo, dichiarandolo falso, codardo e inutile. Quando il napoletano si è infatti messo in mezzo a una discussione tra Franco e Floriana, Gaia si è infuriata iniziando a inveire contro lui. Poi, la classica goccia che ha fatto traboccare il vaso è stata una frecciatina rivolta da Amedeo all’inquilina: “tu fai cosi perché ti rode per Chiara”. Al pronunciare di queste parole, la ragazza è arrivata a un passo dal contatto fisico con lui, urlando e innervosendosi a un livello molto elevato.
Quello di cui parlano stasera lei e Floriana è l’impossibilità di eliminare il concorrente: ha già vinto cinque televoti, e secondo la bionda romana non ha più senso nominarlo. Ma la ragazza di Potenza non è d’accordo: bisogna continuare a combatterlo, anche se lei ha paura che sia uno degli ipotetici finalisti del reality. Poi, ricordando alcuni aneddoti, vuole rimarcare la falsità di Amedeo: prima che nascesse la distanza tra i due, infatti, il concorrente le aveva dichiarato, pochi giorni prima, di non aver nulla contro di lei, di ritenerla una bravissima ragazza, per poi attaccarla misteriosamente in puntata.
Poi, sempre Floriana, termina la chiacchierata dicendo di avere intenzione di cercare un confronto con Franco e gli altri per “mettere fine a questi teatrini”, perché, a detta sua, non vuole più far diventare il suo “sangue acido”.
Poi Gaia, con le lacrime che fanno capolino nei suoi occhi, spiega che, per quanto esagerata, la sfuriata con Amedeo avuta oggi è stata l’accumulo di tante cose che da tempo pensava di dire a lui. Conclude dicendo che: “lui deve restare da una parte, io dall’altra”.
Amedeo intanto si sta allenando in piscina, da solo, mentre sul terrazzino Franco, Martina e Armando stanno pensando di proporre una serata a tema “carnevalesco” al Grande Fratello: il tema dovrebbe essere, in caso di accettazione, uno a scelta tra i Flinestones o la Famiglia Addams. Poi, il terzetto scende di sotto per tornare a dipingere: nei pressi della cucina c’è Ilenia, che appena svegliatasi sta preparando un tè.

In stanza poi, Martina allontanandosi un attimo va a chiacchierare con Sabrina, mostrandogli dei vestiti che lei gradisce moltissimo. Sabrina è vestita di tutto punto anche a quest’ora di Martedì. Probabilmente sta portando avanti ancora la tattica di seduzione verso Vito, che comprendeva appunto l’indossare vestiti provocanti anche durante il giorno.
Martina poi gli racconta l’idea della festa in maschera, che viene accolta tiepidamente da parte della coinquilina.
Valentina è invece in cucina assieme a Gaetano: tutti e due sono seduti vicino alla tavola in silenzio, parlando di tanto in tanto del più e del meno. Valentina chiede  se voglia un po’ di tè, ma Gaetano rifiuta dicendo che lo prenderà più tardi. Poi, egli si alza e si allontana.
Poco dopo, Ilenia e Vito, salendo, troveranno proprio lui sul terrazzino con indosso una coperta. Vito gli chiederà come mai sia cosi “solitario”. Il concorrente Barese gli risponde come ogni tanto gli capiti di essere cosi: è il classico giorno in cui si metterebbe a guardare film dalla mattina alla sera, in un letto. Per lui il giorno dopo la diretta è come la Domenica dopo le sue feste (fa il pr e l’organizzatore di eventi). Invece Vito racconta come il primo pomeriggio della Domenica sia per lui dedicato al riposo, ma la sera già cominciano a partire le telefonate tra gli amici per accordarsi la sera.
Intanto al piano di sotto, Gaia è uscita dal confessionale con in mano un cestino pieno di generi alimentari: si tratta di parte della spesa settimanale, che con molta calma, tutti quanti cominciano a dividere assieme.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori