Grandi magazzini/ Su Rete 4 il film con Lino Banfi e Paolo Villaggio (1 gennaio 2020)

- Matteo Fantozzi

Grandi magazzini in onda su Rete 4 di oggi, 1 gennaio 2020, dalle 15:20. Nel cast Enrico Montesano, Nino Manfredi, Lino Banfi, Paolo Villaggio, Renato Pozzetto

grandi magazzini 2019 film 640x300
Grandi magazzini

Grandi magazzini va in onda su Rete 4 per il pomeriggio di oggi, mercoledì 1 gennaio 2020, a partire dalle ore 15:20. Si tratta di una pellicola italiana che è stata realizzata nell’anno 1986 da Mario e Vittorio Cecchi Gori con la regia di Castellano e Pipolo i quali si sono anche occupati sia del soggetto che della sceneggiatura. Le musiche della colonna sonora sono state composte da Mariano detto il montaggio porta la firma di Antonio siciliano ed i costumi indossati dai vari attori sulla scena sono stati realizzati da Luca Sabatelli. Nel cast di questa pellicola sono presenti tantissimi attori e personaggi famosi molto apprezzati dal pubblico italiano come Enrico Montesano, Nino Manfredi, Lino Banfi, Michele Placido, Paolo Villaggio, Renato Pozzetto, Christian De Sica, Massimo Boldi, Gigi Reder, Teo Teocoli, Heather Parisi, Sabrina Salerno, Leo Gullotta, Laura Antonelli, Alessandro Haber, Ornella Muti, Massimo Ciavarro e tanti altri.

Grandi magazzini, la trama del film

Nella sede dei grandi magazzini a Roma si intrecciano le storie e le incredibili vicissitudini di vari personaggi. Evaristo è un semplice dipendente dei grandi magazzini che si occupa ormai da diversi mesi esclusivamente delle pulizie di tutte le varie zone della grande struttura. Un giorno si dice disponibile a fare un piccolo favore ad un suo amico ossia di sostituirlo nel reparto dove vengono venduti i pezzi sanitari. Il direttore del personale avendo saputo che in quel reparto è stato inserito sotto false generalità il figlio del proprietario della struttura decide di essere gentile nei confronti di quest’ultimo per sperare un avanzamento di carriera. Ovviamente il direttore del personale crede che il figlio del proprietario sia Evaristo dando così vita ad una serie di incredibili e divertenti situazioni che si intrecciano in maniera impeccabile. Inoltre c’è il direttore dei grandi magazzini che oltre ad essere estremamente concentrato su quello che è il proprio dovere di dirigente si accorge finalmente che la sua segretaria da tantissimi anni nutre un forte amore nei suoi confronti per cui la invita finalmente a cena.

Fausto invece è l’addetto alle consegne che si trova a dover fare i conti con una serie di situazioni incredibili partendo dalla consegna di un pacco all’interno di una casa dove sono presenti cani piuttosto pericolosi fino a quello incontra un importante imprenditore con il quale si instaura un rapporto confidenziale che lo porterà a lasciare per sempre la sua mansione. Nicola invece è una mendicante che ogni giorno si posiziona davanti all’ingresso dei grandi magazzini per dar vita al suo piccolo spettacolo musicale con il quale cerca di reperire qualche moneta e soprattutto rallegrare le giornate dei clienti e dei dipendenti. Insomma all’interno dei grandi magazzini le vicende di clienti e dipendenti si intrecciano come in un grandissimo paese e punto di incontro nevralgico con divertenti situazioni tutte da seguire.



© RIPRODUZIONE RISERVATA