Gravina: “Riapertura stadi possibile prima dell’11-6”/ “Coppa Italia ad esempio…”

- Davide Giancristofaro Alberti

Non è da escludere che gli stadi possano riaprire prima del prossimo 11 giugno, magari già con la finale di Coppa Italia: parola di Gravina

Gabriele Gravina macchina lapresse 2020 640x300
Gabriele Gravina "introduce" l'algoritmo per la classifica di Serie A (Foto LaPresse)

La riapertura degli stadi di calcio al grande pubblico potrebbe avvenire prima dell’11 giugno, giorno in cui si giocherà Italia-Turchia, partita valevole per il campionato di calcio Europeo allo stadio Olimpico. A spiegarlo è stato il numero uno della Federazione italiana giuoco calcio, Gabriele Gravina: “L’evento dell’11 giugno ha creato speranza e opportunità. Credo ci siano buone possibilità di una riapertura generalizzata. Prima dell’Europeo? Sembrerebbe di sì”.

Gravina ha tenuto quest’oggi un incontro con la sottosegretaria allo sport, l’ex schermitrice pluri medagliata, Vezzali, al termine del quale ha raccontato: “La Coppa Italia – parole riportate dall’edizione online di Sky Tg24 – è una delle tante ipotesi insieme ad altri eventi che ci sono prima di giugno”. Ovviamente la possibile riapertura degli stadi è legata, come le altre aperture, all’andamento dei contagi e delle vaccinazioni: “Tutto è legato alla riapertura generale di tutti i settori del Paese – ha proseguito Gravina – il calcio ha dato una grande testimonianza con l’apertura dell’11 giugno. Tutti vogliamo ripartire, rispettando tempi e cadenze del Governo”.

GRAVINA SU RIAPERTURA STADI E VACCINI: “VERREMO VACCINATI PRIMA DELL’EUROPEO”

Il presidente della Figc ha parlato anche dei vaccini, spiegando: “Rientriamo in quel gruppo di soggetti che devono essere vaccinati prima dell’Europeo. Ho avuto ieri un incontro con alcune autorità e abbiamo avuto rassicurazione in merito. Tutto il gruppo squadra della Nazionale dovrebbe rientrare tra i vaccinati insieme agli atleti per le Olimpiadi”. Stando alle parole di Gravina non è quindi da escludere che gli stadi possano riaprire al grande pubblico prima di giugno e a questa punto la data prescelta sembrerebbe essere quella del prossimo 19 maggio, quando si giocherà la sfida fra Atalanta e Juventus, sempre allo stadio Olimpico in Roma, valevole per la finalissima di Coppa Italia 2020-2021. Staremo a vedere se ciò accadrà realmente o se i tifosi dovranno aspettare il prossimo agosto per tornare allo stadio.



© RIPRODUZIONE RISERVATA