Grey’s Anatomy 16/ Anticipazioni 2 novembre: notte da incubo al Grace Hospital…

- Stella Dibenedetto

Greys’ Anatomy 16, anticipazioni puntata 2 novembre. Aiutami a superare la notte e Un boccone amaro da ingoiare i titoli in onda.

greys anatomy 15 meredith 640x300
Grey's Anatomy 15, Meredith Grey

ANTICIPAZIONI GREY’S ANATOMY 2 NOVEMBRE

Lunedì 2 novembre, in prima serata su La7, torna l’appuntamento con Grey’s Anatomy, il medical drama ambientato nell’immaginario Seattle Grace Hospital di Seattle in cui si intrecciano le storie dei pazienti con quelle personali dei medici. La sedicesima stagione della serie è formata da soli 21 episodi rispetto ai 25 previsti. I restanti 4 episodi infatti non sono realizzati a causa della pandemia. La serie è stata già rinnovata per un’altra stagione, ma cosa vedremo questa sera? Gli episodi in onda su La7 nella prima serata di oggi sono il decimo e l’undicesimo della sedicesima stagione. Nei due episodi, i medici si ritroveranno a dover lottare contro il tempo per salvare vite umane. Il personale medico del Seattle Grace Hospital si dedicherà ai residenti coinvolti nell’incidente del bar, ma cosa accadrà nel dettaglio nei due episodi? Andiamo a scoprire tutte le anticipazioni.

GLI EPISODI IN ONDA IL 2 NOVEMBRE

Nel primo episodio in onda oggi, dal titolo “Aiutami a superare la notte”, i medici sono impegnati a salvare i residenti coinvolti nell’incidente del bar. Webber cerca di confortare la Bailey dopo l’aborto spontaneo mentre Meredith lavora su Schmitt. Nel frattempo, a casa di Meredith, DeLuca ammette di aver commesso un errore a rompere con Meredith e si confida con Maggie. Quest’ultima cerca di aiutarlo, ma la sua situazione diventa improvissamente difficile quando scopre di essere stata citata in giudizio per la morte di Sabie. Nel secondo episodio dal titolo “Un boccone amaro da ingoiare”, mentre Meredith scopre qualcosa del passato di Hayes, Amelia confessa a Link che il figlio potrebbe essere di Owen. Maggie appare depressa e Richard cerca di farla reagire.

© RIPRODUZIONE RISERVATA