Griglia di partenza Formula 1/ Gp Francia 2021, pole Verstappen: Ferrari attardata

- Claudio Franceschini

Griglia di partenza Formula 1: Max Verstappen in pole position nel Gp Francia 2021 a Le Castellet davanti a Hamilton, dopo le due pole consecutive Leclerc partirà dalla quarta fila.

Formula 1 coda facebook 2021 1 640x300
Griglia di partenza Formula 1, Gp Francia 2021 (da Facebook)

GRIGLIA DI PARTENZA FORMULA 1: FERRARI ATTARDATA

Questa volta la griglia di partenza Formula 1 non ha premiato la Ferrari: nel Gp Francia 2021 infatti i due piloti della rossa scatteranno dalla terza e dalla quarta fila. Ha fatto meglio Carlos Sainz, che si è preso il quinto posto e sarà al fianco di un brutto cliente come Pierre Gasly; Charles Leclerc invece si è dovuto accontentare della settima posizione (con lui ci sarà Lando Norris, dunque attenzione allo scatto perché con la McLaren la Ferrari si gioca il terzo posto nei costruttori) e possiamo dire che sia il monegasco il grande deluso dalle qualifiche. Sicuramente è buono il risultato di Sainz, mentre Leclerc –che potrebbe comunque sperare di infilarsi nella lotta per il podio, visto che spesso la gara segue dinamiche diverse rispetto al sabato – veniva dalle due pole position consecutive che aveva timbrato a Monaco e Baku, sui due circuiti cittadini. Invece oggi, sulla griglia di partenza Formula 1, il primo pilota della Ferrari dovrà rimontare; possiamo dire dunque che Red Bull e Mercedes abbiano ripristinato lo status quo, visto che a Le Castellet occupano per intero le prime due file della griglia di partenza. Non resta che vedere poi come andrà la gara… (agg. di Claudio Franceschini)

MAX ALL’ASSALTO

Spendiamo ancora qualche parola sulla pole position di Max Verstappen, che scatterà davanti a tutti sulla griglia di partenza Formula 1 domani nel Gp Francia 2021, perché Le Castellet nel 2018 e nel 2019 si era rivelato un “feudo” della Mercedes, con due vittorie di Lewis Hamilton, sempre partendo dalla pole. Oggi tutti attendevano con curiosità di scoprire quello che Verstappen e la Red Bull sarebbero stati capaci di fare su una pista teoricamente pro-Mercedes dopo i due cittadini di Montecarlo e Baku che hanno riservato delusioni a Lewis Hamilton e grandi gioie alla Red Bull – anche se con il rammarico della vittoria buttata da Verstappen in Azerbaigian a causa di una foratura. Ebbene, almeno sul giro secco possiamo dire che Verstappen è riuscito a fare meglio di Hamilton anche al Paul Ricard e questo è senza dubbio un segnale molto importante circa le ambizioni delle ‘lattine’: domani la gara emetterà naturalmente i verdetti e Hamilton, che scatta dalla seconda casella sulla griglia di partenza Formula 1, ha sicuramente tutte le possibilità di ribaltare la situazione. Intanto però Verstappen ha messo un altro mattoncino per il suo sogno iridato… (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

GRIGLIA DI PARTENZA FORMULA 1: MAX VERSTAPPEN IN POLE POSITION

Max Verstappen ha conquistato la pole position e di conseguenza l’olandese della Red Bull partirà davanti a tutti sulla griglia di partenza Formula 1 in occasione del Gp Francia 2021 di domani sul circuito di Le Castellet. Verstappen si è preso la pole position davanti al suo grande rivale per il titolo iridato, cioè il campione in carica Lewis Hamilton. Seguono in seconda fila i due compagni di squadra in ordine inverso, dunque con Valtteri Bottas terzo davanti a Sergio Perez. Quinto posto per Carlos Sainz con la migliore Ferrari sulla griglia di partenza Formula 1, sesto Pierre Gasly con la AlphaTauri e poi ecco Charles Leclerc al settimo posto, stavolta dietro al suo compagno di squadra. Le Ferrari comunque precedono le McLaren, perché Lando Norris è ottavo e Daniel Ricciardo decimo; in mezzo a loro Fernando Alonso, nono con la Alpine Renault. Seguono poi i cinque piloti che sono stati eliminati nel Q2, cioè Esteban Ocon, Sebastian Vettel, Antonio Giovinazzi, George Russell e Mick Schumacher, a dire il vero autore di un incidente nel Q1 ma dopo avere ottenuto il tempo che lo ha promosso al Q2. Chiudono infine la griglia di partenza Formula 1 Nicholas Latifi, Kimi Raikkonen, Nikita Mazepin, Lance Stroll (che non ha effettuato alcun giro) e Yuki Tsunoda, anche lui andato a sbattere nel corso del Q1. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

GRIGLIA DI PARTENZA FORMULA 1: LA SCORSA VOLTA

Mentre le qualifiche del Gp Francia 2021 stanno per comporre la griglia di partenza di Formula 1, vale la pena ricordare che l’anno scorso questo appuntamento era stato cancellato causa Coronavirus, e dunque l’ultima volta a Le Castellet è stata nel 2019. Come era andata? La pole position l’aveva timbrata Lewis Hamilton, la terza stagionale; beffato tre volte da Valtteri Bottas, quella volta lo aveva scavalcato per una prima fila tutta Mercedes. In seconda fila, sulla griglia di partenza del Gp Francia, erano partiti Charles Leclerc, che di lì a poco avrebbe ottenuto altre sei pole position per un finale clamoroso in termini di qualifiche, e Max Verstappen; poi Lando Norris e Carlos Sainz con le due McLaren, quindi Sebastian Vettel con l’altra Ferrari e Daniel Ricciardo. La gara non aveva portato scossoni: i primi quattro della classifica erano stati quelli della griglia di partenza, con Vettel che era giunto quinto davanti a Sainz. Ora siamo finalmente pronti a scoprire quello che succederà nelle qualifiche del Gp Francia 2021, e quale pilota riuscirà a timbrare la pole position: la griglia di partenza di Formula 1 sta per comporsi per la settima volta in questa stagione… (agg. di Claudio Franceschini)

GRIGLIA DI PARTENZA FORMULA 1: MAX

Un altro protagonista per la griglia di partenza di Formula 1, avvicinandoci al Gp Francia 2021, sarà senza ombra di dubbio Max Verstappen. Il leader del Mondiale piloti non sta riuscendo a fare la differenza in qualifica, ed è opinione comune che se riuscisse a ottenere qualche pole position in più potrebbe addirittura volare e staccare definitivamente Lewis Hamilton. Al netto dell’occasione persa a Baku, quando gli è esplosa una gomma a pochi giri da una vittoria certa, Verstappen quest’anno è partito davanti a tutti una sola volta sulla griglia di partenza: come abbiamo già ricordato si trattava della gara inaugurale in Bahrain, da quel momento il pilota della Red Bull è stato in prima fila a Montmelò e Montecarlo ma l’ha mancata nelle altre occasioni. Ciononostante è davanti a tutti in graduatoria: ecco, con qualche pole position in più Verstappen potrebbe realmente diventare dominante nel campionato di Formula 1, e magari comincerà a rispondere oggi con una Red Bull comunque miglioratissima, ma alla quale deve essere chiesto lo step in più per porre realmente fine al dominio Mercedes che dura da sette anni. (agg. di Claudio Franceschini)

GRIGLIA DI PARTENZA FORMULA 1: LA FERRARI

La griglia di partenza di Formula 1 avrà anche per il Gp Francia 2021 un protagonista in Charles Leclerc. Il pilota monegasco, lo abbiamo detto, ha centrato due pole position sui circuiti cittadini ma non ne ha approfittato: problemi alla sua Ferrari a Montecarlo quando non ha nemmeno potuto partire, poi quarto a Baku. La vera domanda che accompagna la rossa a Le Castellet è: davvero può sempre valere la lotta per la pole position oppure nella griglia di partenza è Leclerc a dare quel quid in più? Sicuramente il monegasco è in grado di portare centesimi alla causa con la sua guida, ma anche la Ferrari è cresciuta con lui e questo è un bel segnale. Il confronto utile può essere quello con i risultati precedenti dello stesso Leclerc, che era stato quarto in Bahrain, al Mugello e in Spagna, e con quelli di Carlos Sainz, il suo compagno di squadra che sulla griglia di partenza ha timbrato la seconda fila a Montecarlo ed è stato quinto sia in Portogallo che in Azerbaijan. Ora, per il Gp Francia 2021, le aspettative sono alte ma come sempre sarà la pista a fornire la sua risposta… (agg. di Claudio Franceschini)

GRIGLIA DI PARTENZA FORMULA 1: CHI IN POLE POSITION A LE CASTELLET?

Come sarà composta la griglia di partenza di Formula 1 per il Gp Francia 2021? Sul circuito di Le Castellet è tempo di qualifiche, perché siamo a sabato 19 giugno: i piloti sono pronti a darsi battaglia cercando di posizionarsi nel migliore dei modi sulla griglia di partenza, sapendo che scattare davanti (o più avanti di certi avversari) potrebbe fare la differenza. La lotta per la pole position si fa serrata: non possiamo certo non citare il fatto che le ultime due se le è prese uno straordinario Charles Leclerc, ma che in nessuno di questi casi il monegasco della Ferrari le ha trasformate in vittoria o anche solo in un podio.

Ci torneremo; per il momento possiamo aggiungere che la Mercedes di pole position ne ha timbrate 3 in totale, e che per sei volte è partita dalla prima fila sulla griglia di partenza; ovviamente Lewis Hamilton e Valtteri Bottas sono ancora gli osservati speciali e non può che essere così, ma tutti gli altri sono pronti a dare battaglia a cominciare da Max Verstappen, che si presenta al Gp Francia 2021 da leader della classifica e vuole provare ad aumentare il suo distacco. Prima però ci sono le qualifiche, e la composizione della griglia di partenza…

GRIGLIA DI PARTENZA FORMULA 1: LA LOTTA TRA I PILOTI

Siamo pronti a scoprire la griglia di partenza di Formula 1: il Gp Francia 2021 è il settimo appuntamento di una stagione che sarà ancora lunga, e nella quale si torna più o meno alla normalità dopo gli stravolgimenti dello scorso anno. Sicuramente un dato che deve fare riflettere è quello di una Mercedes che negli ultimi due Gp ha preso paga, mancando la pole position e addirittura piazzando Lewis Hamilton al settimo posto a Montecarlo; alla fine quello che conta è la gara e, come abbiamo visto, la Ferrari non ha saputo capitalizzare le due pole position consecutive, comunque riuscendo a guadagnare punti sulla McLaren (il vero obiettivo stagionale, ovvero prendersi il terzo posto nei costruttori). Max Verstappen invece, nonostante guidi il Mondiale piloti, di pole position ne ha fatta una alla prima gara, poi basta; tuttavia l’olandese non ha mai mancato le prime due file sulla griglia di partenza, e questo ovviamente gli dà una mano non indifferente quando si tratta di scattare. La Formula 1 è pronta ad un’altra entusiasmante tappa, e noi con tutto il circuito ci apprestiamo a vivere le qualifiche del Gp Francia 2021 a Le Castellet.

© RIPRODUZIONE RISERVATA