GUÈ PEQUENO/ In Brenda Carolina vede la stella del programma (The Voice 2019)

- Emanuele Ambrosio

Guè Pequeno è pronto per la finale di The Voice of Italy 2019: Brenda Carolina del Team Guè è tra le favorite alla vittoria

Il Sussidiario.net
Guè Pequeno, coach di The Voice of Italy (ph. Prandoni)

Guè Pequeno si conferma una delle sorprese di The Voice of Italy 2019, il talent show musicale condotto con grandissimo successo di critica e pubblico da Simona Ventura su Rai2. Il rapper, ex Club Dogo, ha dimostrato puntata dopo puntata un grandissimo talento e una grandissima conoscenza della musica riuscendo a formare un team di talenti. Durante la fase della battle però il rapper si è trovato costretto a decidere chi portare in finale e chi eliminare. Così Guè, supportato dal coach esterno Elodie, ha presentato i tre concorrenti del suo team giunti alla fase delle Battle. Il primo ad esibirsi è Francesco Sorrentino, in arte Francesco Da Vinci, figlio di Sal Da Vinci. Il cantante ha presentato “How Long”. A seguire poi Brenda Carolina Lawrence che ha portato sul palco il suo brano inedito “Carte”.

Guè Pequeno: tempo di Battle a The Voice 2019

La terza concorrente del Team Guè è Ilenia Filippo che si confronta con “My life is going on”, colonna sonora della serie cult “La casa di carta”. Alla fine della prima Battle, il rapper sceglie di far passare al turno successivo Brenda e Francesco. L’ultimo duello vede il figlio di Sal Da Vinci esibirsi sulle note di “Vaina Loca” di Ozuna, mentre Brenda Carolina Lawrence propone “Empire State of Mind” di Alicia Keys. Prima della scelta Guè Pequeno chiede a Francesco Da Vinci un featuring, ma alla fine il rapper decide di portare con sè in finale Brenda Carolina.

Guè Pequeno e Simona Ventura: “sono lusingato”

L’ultima puntata di The Voice 2019 sarà ricordata anche per una divertentissima battuta di Simona Ventura che ha detto:  “Chi non vorrebbe fare un limone con Gue” mandando in delirio il pubblico del talent show e i tanssimi fan. Il pubblico, infatti, ha gradito la battuta rispondendo con frasi del tipo “Simona sei tutti noi” e “Simona l’abbiamo persa ufficialmente”, commenti a conferma di quanto le parole di Super Simo siano state apprezzate. Anche Guè Pequeno ha dimostrato di apprezzare l’uscita della conduttrice commentando: “le lusinghe di Simona sono lusinghiere. Sono lusingato”. Un bel gioco che conferma il bel clima che si è creato tra i coach e la squadra di The Voice 2019 che, con il ritorno di Simona Ventura, è riuscito a riconquistare il successo che meritava.



© RIPRODUZIONE RISERVATA