Guendalina Tavassi e marito Umberto/ “Revenge porn, una violenza psicologica assurda”

- Emanuele Ambrosio

Guendalina Tavassi e il marito Umberto raccontano per la prima volta a Live Non è la D’Urso la terribile esperienza del revenge porn: “è stato orribile”

Guendalina Tavassi e il marito Umberto

Guendalina Tavassi e il marito Umberto raccontano per la prima volta a Live Non è la D’Urso la terribile esperienza del revenge porn. La ex concorrente del Grande Fratello ha scoperto che alcuni suoi video hot inviati al marito Umberto erano stati pubblicati in rete dopo che un hacker era riuscito ad entrare nel suo profilo iCloud. Una scoperta davvero terribile per entrambi e da cui ancora devono riprendersi. Il marito a Barbara D’Urso ha confessato: “sto male. Arrabbiato per tutto quello che io e la mia famiglia stiamo subendo. Guenda è più forte di me, ma io sto proprio male. Sono una persona, normale, non sono abituato a social e cose così”. Umberto è davvero sconvolto da questa cosa; anzi senza mezzi termini punta il dito contro quelle persone che continuano a lucrare su questi video: “in un momento come questo, ci sono persone che lucrano e speculano su questa situazione, non riesco a capire come fanno” – e non nasconde che questa cosa “è una violenza psicologica assurda”. Poi parlando della moglie precisa: “Guenda è una donna forte, sta cercando di tornare alla vita normale, io l’ho presa male da uomo perchè facendo vedere l’intimità di mia moglie a tantissime persone a me ha fatto male. E’ una cosa che conosciamo solo io e lei e farla vedere a tutti, a persone schifose che l’hanno condivisa, ci sono tantissime ragazze che non escono, si vergognano”.

Guendalina Tavassi: “revenge porn una cosa orribile”

Poi è la volta di Guendalina Tavassi che, ai microfoni di Live Non è la D’Urso, ha dichiarato: “questa cosa è orribile. Sono sempre stata forte, ho imparato a rialzarmi e a sdrammatizzare ogni situazione. E’ la mia arma di difesa”. La ex concorrente del Grande Fratello nonostante tutto però vuole inviare un messaggio di forza a tutte le donne vittime di revenge porn: “volevo parlarne per dare forza a tante donne che sono nella mia situazione o non ci sono più. Vorrei spiegare a tutte le persone che dicono cattiverie, ecco queste persone vorrei dire che è una cosa orribile. Voglio dire a tutte le donne che sono state o sono vittime di revenge porn di sbattersene di tutto. Voi ed io non abbiamo fatto nulla di male, chi si deve vergognare è chi ha rubato e violato la nostra privacy ed intimità. Io continuerò a procedere con il sorriso, rialzatevi, vestitevi con un sorriso. La giustizia arriverà presto”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA