HALLOWEEN 2020, IMMAGINI E FRASI AUGURI/ Per bambini: “La vigilia d’Ognissanti…”

- Vittorio Crippa

Halloween 2020, le frasi d’auguri e le immagini per questa giornata speciale, anche per bambini. I tour horror diventano virtuali: dove iscriversi gratuitamente

Halloween vietato in Italia a causa del Covid-19?
Halloween vietato in Italia a causa del Covid-19? (Web, 2020)

Siete alla ricerca di frasi belle per Halloween 2020? Visto che sarà difficile trascorrere la serata del 31 ottobre in compagnia, a causa dell’emergenza coronavirus e delle relative restrizioni che sono state introdotte e che in alcune regioni si stanno ulteriormente inasprendo, potreste allora ripiegare su frasi di auguri, oltre che immagini. Ci sono versioni ovviamente anche per i più piccoli. “Abbiamo comprato una zucca grossa e tonda/che ha vissuto per tutta l’estate/senza occhi per veder le cose…/e ora di occhi ne ha due./Prima era tutta scura dentro/mentre cresceva sul viticcio/ma ora ha un sorriso sdentato/e il suo viso risplende” (Aileen Fisher). C’è anche Roberto Piumini: “La vigilia d’Ognissanti/han paura tutti quanti:/è la notte delle streghe! Tremate, tremate,/le streghe son tornate! Nella casa della paura/sembra inchiostro l’acqua pura,/sembra un pipistrello un fiore,/i minuti sembrano ore”. (agg. di Silvana Palazzo)

HALLOWEEN 2020, TOUR VIRTUALI: NELLA CASA DEL CONTE DRACULA

Da oggi, venerdì 30 ottobre, iniziano ufficialmente i festeggiamenti del tutto particolari di Halloween 2020. Purtroppo non si potranno compiere in strada né si potranno organizzare party a tema horror. In un clima molto preoccupante a causa della situazione Covid però l’appuntamento con il brivido si sposta online in occasione di tre spettrali tour virtuali, ai quali è possibile iscriversi gratuitamente attraverso la piattaforma di prenotazioni online Tiqets. Tra, in particolare, gli eventi imperdibili per chi non ha intenzione di rinunciare ad un appuntamento a tema Halloween: sarà ad esempio possibile visitare il museo delle cere Madame Tussauds a Berlino con tanto di omicidio misterioso che si può cercare di risolvere partecipando tramite chat. Sempre online si potrà assistere ad uno show dal vivo nel leggendario castello di Warwick, in Inghilterra oppure spostarsi in Romania, nel Castello di Bran, l’abitazione del Conte Dracula. (Aggiornamento di Emanuela Longo)

PARTY VIRTUALE FORTNITE: SPETTRI O STREGHE?

Un Halloween 2020 “da brivido” come quello che ci accingiamo a vivere, effettivamente non lo potremo mai dimenticare. I party in maschera quest’anno saranno sostituiti da quelli in mascherina in casa, da soli o tra congiunti, alle prese con dolciumi o pronti a vedere uno dei film horror per eccellenza in tv o su piattaforma streaming. Se però avete voglia di una festa davvero spettrale, allora potrete decidere di aderire al party virtuale di Fortnite. Per Halloween 2020, infatti, il popolare videogioco online ha annunciato un evento imperdibile. Oltre al tradizionale appuntamento con Fortnitemares 2020, che prevede una serie di sfide a tempo limitato, ci sarà il concerto con tecnologie XR (cross reality) di J Balvin. Le sfide in questione prenderanno il via domani, sabato 31 ottobre e termineranno il prossimo 3 novembre. Gli invitati potranno immergersi nel clima horror calandosi nei panni di uno spettro oppure viaggiando per 100 metri a bordo di una scopa come la migliore delle streghette. Ad ogni modo, non ci saranno solo scherzetti da affrontare ma anche golosi dolcetti da gustare: 25 caramelle in totale che sarà possibile trovare come da tradizione, in contenitori fuori dalla porta delle case di Fortnite. (Aggiornamento di Emanuela Longo)

“FESTA SENZA MASCHERA MA CON MASCHERINA”

Ancora 9 ore e poi sarà Halloween 2020. Quest’anno, come vi abbiamo più volte spiegato, sarà una festa “zoppa”, in quanto a causa del coronavirus vi sono in atto una serie di misure di restrizione che limitano le attività. Significative a riguardo le parole dell’assessore allo sport e alle politiche giovanili della città di Arezzo, Federico Scapecchi, che ha invitato, in particolare i giovani, a rispettare tutte le norme in vigore, e soprattutto a indossare la mascherina: “Mi prendo l’impegno – ha detto parlando di Halloween – non appena sarà possibile, di organizzare una festa tutta per voi ma ora aiutateci e aiutatevi a evitare che la situazione peggiori: per quest’anno niente maschera ma solo mascherina. Confido in tutti voi!”. L’assessore di Arezzo invita poi i giovani ad avere rispetto per i propri genitori e per i propri nonni “ai quali potreste involontariamente portare a casa il virus. E abbiatene anche per i proprietari dei locali che normalmente frequentate, per adesso chiusi fino al 24 novembre ma che se il contagio progredirà lo resteranno ancora più a lungo”. (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

HALLOWEEN 2020, IMMAGINI E FRASI D’AUGURI, LE VERSIONI HORROR: “UN FANTASMA…”

Che Halloween 2020 sarebbe senza delle frasi di auguri horror? La tradizione ormai vuole anche che si mandino frasi paurose ad amici e parenti per non far trascorrere loro sonni tranquilli. E allora se non sapete quali parole usare per spaventarli un po’, siete nel posto giusto, perché abbiamo qualche “simpatico” suggerimento per voi. “Halloween risveglia i morti, anche quelli più nascosti. A casa ti senti sicuro? Guarda sotto il letto e dormi in eterno”. Possono mancare i fantasmi? Ecco qui: “Un fantasma spaventoso sotto un albero frondoso, una strega nera e brutta canta ride e trema tutta!”. C’è poi Dylan Dog: “…e tu sarai il primo, come vorrà la sorte, a danzare con lei la danza della Morte! La Morte bizzarra, la Morte normale, la Morte che viene a lenire ogni male. La Morte regina senza scettro e corona, La Morte! La Morte! La Morte in persona!”. C’è anche Saw – L’enigmista che può ispirare: “Voglio fare un gioco con te…”. (agg. di Silvana Palazzo)

HALLOWEEN 2020, FILASTROCCHE PER AUGURI…

La nostra redazione da ormai qualche giorno a questa parte sta raccogliendo per voi alcune delle frasi legate ad Halloween più simpatiche e originali. Partiamo da questo pensiero dedicato magari ad una persona un po’ pigra: “Halloween è la sera dove si risvegliano i morti, quindi svegliati finchè se in tempo!”. Se invece foste alla ricerca di una filastrocca o di una frase in rima, questa fa sicuramente al caso vostro: “Benvenuti nel castello incantato anche il più buono verrà stregato, questa è la magia della notte e anche il più buono prenderà le botte! Buon Halloween”. Un classico che di solito viene spedito da un simpatico burlone: “Per Halloween ho già preparato una maschera per te, basta sistemare un po i capelli e via……. fai già paura di tuo”. Infine, per chi vuole essere romantico anche ad Halloween: “In questa notte di terrore, stammi accanto mio amore, se la strega arriverà, al sicuro ti porterò, ma se ancora paura avrai, nel mio letto finirai e della notte di paura rimarrà il ricordo di un avventura”. (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

HALLOWEEN 2020, FRASI D’AUGURI E MESSAGGI

Siamo a venerdì 30 ottobre, e ormai è scattato il conto alla rovescia per l’Halloween 2020. Domani, sabato 31 ottobre, sarà il giorno più spaventoso dell’anno, quello del dolcetto o scherzetto, delle maschere horror, delle zucche e delle atmosfere tetre. L’Halloween 2020, è inutile nasconderlo, sarà una festa senza dubbio meno vivibile rispetto agli altri anni a causa del coronavirus e delle numerose restrizione in corso per contenere l’epidemia: non si potrà quindi uscire in gruppo a fare trick or treat, visto che sono vietati gli assembramenti, non si potrà andare in discoteca a ballare, visto che i locali sono chiusi dalle 18:00 e c’è il coprifuoco dalle 23:00 in molte regioni d’Italia, e infine, non si potranno fare feste private numerose. Di conseguenza l’Halloween di domani sarà una festa molto più “virtuale” rispetto alla tradizione; ci scambieremo così ancora più messaggi e frasi d’auguri via WhatsApp o sms, scriveremo più post, e pubblicheremo più foto. In questa pagina potrete quindi trovate frasi, immagini e messaggi d’auguri utili per questo Halloween particolare. (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

HALLOWEEN 2020, LO SAMHAIN DIETRO IL BUSINESS

Halloween ritorna come ogni anno, con il suo alone di mistero e le polemiche con le diverse culture e religioni. E per Halloween anche Google, come di consueto, si prodiga in un Doodle personalizzato che durerà, con tutta probabilità, addirittura due giorni. E così, dietro al “dolcetto o scherzetto” di stile anglosassone, ecco che dietro ad Halloween spunta una festa pagana di origine celtica, lo Samhain. Festa di fine estate, è comunemente nota anche come Capodanno Celtico. Più propriamente lo Samhain è uno degli 8 momenti della ruota dell’anno delle religioni neopagane. Per il neopaganesimo infatti tutto è ciclico e dipendente dal moto di questi cicli. E così anche il tempo, nella sua unità di misura dell’anno è rappresentato da una ruota che gira e che ha proprio nello Samhain, ovvero in Halloween la sua ultima tappa (dei quattro Sabbat maggiori). Nella dimensione circolare-ciclica del tempo, caratteristica della cultura celtica, Samhain si trovava in un punto fuori dalla dimensione temporale che non apparteneva né all’anno vecchio e neppure al nuovo; in quel momento, il velo che divideva la terra dei vivi con quella dei morti si assottigliava, e i due regni potevano comunicare. Con la cristianizzazione, per coerenza con tutte queste ricorrenze pagane, nel 835 venne istituita da Papa Gregorio III la festa delle reliquie cristiane prima dei santi apostoli, poi di tutti i santi il primo novembre, giorno in cui a Roma si festeggiava San Cesario diacono e martire (santo tutelare degli imperatori romani). Il papa avrebbe deciso di trarne partito per sradicare la superstizione del giorno delle anime; gli imperiali installati sul Palatino gli ricordavano ogni anno, con la festa di San Cesario, lo spettacolo delle loro pratiche semipagane e semicristiane.

HALLOWEEN 2020, COSA RIMANE OGGI

Oggi Halloween, nonostante stia recuperando in modo sempre più esplicito le sue origini pagane, si configura essenzialmente come una festa rivolta soprattutto ai bambini, che vengono coinvolti in un clima simile al carnevale, con travestimenti, scherzi e giocattoli a tema horror di tutti i tipi. Proprio per questo Halloween è diventato un volano per l’economia pre natalizia e quest’anno a causa del Covid questo gettito è messo fortemente a rischio, meno che per i colossi della vendita via web. In Italia si era stimato un giro d’affari di 300 milioni di euro almeno 30 euro spesi dagli italiani per addobbare la casa in vista della festa del 1 novembre. Di questi 300 milioni, almeno il 70% è stato speso dai bambini e dai ragazzi con meno di 30 anni, 150 milioni per feste, eventi, locali e ristoranti, 90 milioni per maschere e 45 milioni per i vari gadget a tema. Solo negli Usa, la festa di Halloween ha fruttato lo scorso anno 8,8 miliardi di euro. Profitti che non sono minimamente pronosticabili quest’anno, che sembra per certi versi vedere la morte perfino di Halloween.



© RIPRODUZIONE RISERVATA