Hamilton dopo l’incidente nel GP di Monza di F1/ “Sarà un precedente importante”

- Maurizio Mastroluca

Lewis Hamilton ha commentato la decisione presa dai Commissari dopo l’incidente con Max Verstappen durante il GP di Monza di F1.

Hamilton Formula 1
Formula 1: Lewis Hamilton (Foto LaPresse)

Hamilton dopo l’incidente con Verstappen nel GP di Monza di F1

Il brutto incidente che ha coinvolto Lewis Hamilton e Max Verstappen nel GP di Monza di F1 ha suscitato diverse polemiche. Al rientro in pista dell’inglese dopo la sosta ai box, entrambi i piloti sembrano non alzare il piede dall’acceleratore alla prima curva, i due inevitabilmente si scontrano, con la Red Bull di Verstappen che finisce sulla Mercedes di Hamilton.  Il loro GP di Monza termina lì. A seguito dell’incidente, il pilota olandese ha subito una penalità di tre posizioni in qualifica, da scontare nel prossimo GP, in programma in Russia.

Nel corso di un’intervista rilasciata ad Autosport, in merito all’incidente, il britannico ha detto: “C’è una regola conosciuta che dice che il pilota che si trova davanti, ha il diritto di traiettoria in curva, e l’altro deve concedergliela”. Si è detto comunque soddisfatto della decisione presa dai Commissari a seguito dell’accaduto: “Sono orgoglioso della decisione dei Commissari. Penso di aver bisogno di un po’ di tempo per pensarci su, ma sicuramente quanto accaduto crea un precedente”.

Lewis Hamilton: “Ci sono regole severe da rispettare”

Dell’incidente che ha coinvolto Lewis Hamilton e Max Verstappen nel GP di Monza di F1, il pilota della Mercedes ne ha parlato nelle dichiarazioni rilasciate ad Autosport. La decisione presa dai Commissari, è stata accolta in maniera positiva da Hamilton, che ha sottolineato come queste penalità garantiscono la sicurezza dei piloti in pista: “Credo che sarà un precedente importante per la sicurezza dei piloti, e sottolinea che ci sono regole severe da rispettare”.

Il britannico aggiunge come anche i piloti dovrebbero essere più responsabili: “Cose così continueranno fino a che non impareremo da ciò che accade in pista, e io personalmente non ho una storia con questo tipo di incidenti”. Secondo Hamilton, non si impara quando non vengono presi provvedimenti dopo gli incidenti: “In definitiva, quando la fai franca con cose del genere, allora continuerai a farle“.



© RIPRODUZIONE RISERVATA