Harry e Meghan Markle, attacco ambientalista/ “Parlano di clima e usano jet privato”

- Matteo Fantozzi

Harry e Meghan attacco ambientalista, i due hanno viaggiato di recente in jet privato verso Ibiza dopo che il principe in Sicilia si era battuto ardentemente per i diritti del pianeta.

Meghan Markle
Principe Harry e Meghan Markle (LaPresse, 2019)

Il principino Harry e sua moglie Meghan Markle sono stati attaccati dagli ambientalisti come evidenzia un articolo pubblicato da Vanity Fair. Ai due si imputa di essere ipocriti, perché parlano tanto dei repentini cambiamenti climatici e poi girano tutto il mondo con un jet privato favorendo l’inquinamento. Nelle ultime ore sta facendo molto discutere un loro volo verso Ibiza dove sono arrivati tramite volo privato insieme al piccolo Archie, per la prima vacanza di famiglia all’estero. Una scelta arrivata per celebrare il trentottesimo compleanno della donna della scorsa settimana, decidendo dunque di rinunciare alla possibilità di viaggiare tranquillamente con un aereo di linea come tutte le altre persone.

Harry e Meghan attacco ambientalista: il vertice sui cambiamenti climatici

Le polemiche nei confronti di Harry e Meghan arrivano dopo il vertice sui cambiamenti climatici che si è tenuto al Google Camp in Sicilia. Il principino ha tenuto un discorso sull’imminente minaccia, dimostrandosi solidale con la causa. Ed è proprio per questo che in molti l’hanno considerato ipocrita nella scelta di viaggiare sempre e comunque con jet privati, favorendo di fatto l’inquinamento atmosferico. Harry aveva affermato che i due avevano in programma di non mettere al mondo più di due figli per aiutare a salvare il pianeta. Ha inoltre esortato i presenti ad agire per cercare di dare una svolta alla questione, senza poi di fatto rispettare in prima persona questi dogmi.



© RIPRODUZIONE RISERVATA