HARRY POTTER E I DONI DELLA MORTE PARTE 1, ITALIA 1/ Info streaming e limiti di una scelta rischiosa…

- Matteo Fantozzi

Harry Potter e i doni della morte parte 1 in onda su Italia 1 oggi, 6 aprile, dalle 21:25. Nel cast Daniel Radcliffe, Rupert Grint, Emma Watson. Il videogame tratto dal film

Harry Potter e i doni della morte - Parte 1
Harry Potter e i doni della morte - Parte 1, una scena del film (Wikipedia)

Harry Potter e i doni della morte parte 1 rappresenta “la parte più on the road della saga che è tutta casa e Hogwarts”. Gabriele Niola promuove il film con due stellette e mezzo rispetto alle cinque che ha messo a disposizione MyMovies. Aggiunge però: “Il film soffre di un problema e cioè quello di essere il primo film della saga tratto da una parte di un romanzo. Fino a questo momento ad ogni libro era corrisposto un film con tutto il corollario di polemiche da parte dei fan”. Interessante è anche lo spunto di Alberto Crespi su L’Unità: “Rinunciando al gesto critico il film andrebbe affrontato con altri strumenti”. Il critico si sofferma sul gesto pedagogico, sociologico e psicologico della pellicola stessa. Harry Potter e i doni della morte parte 1 va in onda su Italia 1 in prima serata, clicca qui per seguirlo in diretta streaming.

CURIOSITÀ SULLA PRIMA PARTE DELL’ULTIMO CAPITOLO DI HARRY POTTER

Da Harry Potter e i doni della morte Parte 1, in onda stasera su Italia 1, è stato tratto anche un videogame di grande successo. Con il titolo omonimo al film questi è uscito in Europa il 19 novembre del 2010 sviluppato dagli Ea Bright Light Studio e pubblicato da Electronic Arts. L’abbiamo visto prodotto per Playstation 3, xBox 360, Pc, Nintendo Wii e Nintendo DS. La storia è simile a quella della pellicola con Piton, Hermione e Harry Potter che dopo l’omicidio di Silente vanno a cercare i restanti Horcrux per distruggere e arrivare così a Voldemort. Saranno costretti a lasciare Hogwarts e noi li seguiremo. Il videogame ha avuto un grande successo di pubblico con tantissime copie vendute, anche se la critica non è sembrata totalmente convinta. Per esempio Play Generation ha dato al videogame 53 su 100 come valutazione per la versione per Playstation 3. Tra le cose migliori dal punto di vista tecnico c’è il doppiaggio italiano anche se non con le voci originali della pellicola. (agg. di Matteo Fantozzi)

Anche Michael Gumball nel cast

Nel cast di Harry Potter e i doni della morte parte 1 è presente anche l’attore irlandese Michael Gumball nato a Dublino il 19 ottobre del 1940 che oltre ad aver svolto il ruolo di Albus Silente è diventato famoso anche per altre partecipazioni molto importanti ed in particolar modo per la serie televisiva dedicata al personaggio di Jules Maigret. La sua lunga carriera è iniziata nel 1965 con il film Otello diretto dal regista Stewart Burger mentre la seconda esperienza sul grande schermo è avvenuta 8 anni più tardi nell’ambito della pellicola Il cervello dei morti viventi. Tra i principali film che lo hanno visto protagonista fino a questo momento ricordiamo L’impero del crimine, I ricordi di Abbey, Niente di personale, Intrigo a San Pietroburgo, Insider – Dietro la verità, Il mistero di Sleepy Hollow, Gosford Park, The Pusher, Amazing Grace, The Good Shepherd – L’ombra del potere, Codice genesi e tanti altri ancora.

Daniel Radcliffe ancora nei panni del maghetto

Harry Potter e i doni della morte parte 1 va in onda su Italia 1 oggi, lunedì 6 aprile alle ore 21:25. La pellicola è stata realizzata nel 2010 dalla Warner Bros Pictures collaborazione con la Heyday Films con la regia che invece è stata affidata a David Yates. Il soggetto è tratto dall’omonimo romanzo scritto da J. K. Rowling, la sceneggiatura è frutto del lavoro di Steve Kloves, le musiche della colonna sonora sono state scritte e composte da Alexandre Desplat mentre la scenografia è stata ideata è realizzata da Stuart Craig. Si tratta nel settimo capitolo della saga cinematografica dedicata al personaggio di Harry Potter è in larga parte vede confermato il cast con Daniel Radcliffe, Rupert Grint, Emma Watson, Helena Bonham Carter, Robbie Coltrane e Ralph Fiennes.

Harry Potter e i doni della morte parte 1, la trama del film

Ecco la trama di Harry Potter e i doni della morte parte 1. La situazione è davvero disperata dopo la morte di Albus Silente, così Harry Potter e i suoi amici sono costretti a scappare per cercare di sfuggire ai tentativi di uccisione messi in atto da Voldemort il quale ormai ha il completo controllo non solo sulla scuola di Hogwarts ma anche e soprattutto sul ministero della magia. Il mondo sembra ormai arrivato alla fine o quantomeno sembra che il bene stia per scomparire per sempre. L’ultima speranza è infatti rappresentata da Harry Potter il quale viene scortato dagli ultimi componenti dell’ordine della Fenice in maniera tale da poter preservarlo rispetto ai tentativi di omicidio messi in atto da Voldemort. Harry Potter sarà, quindi, oggetto di una pericolosa è drammatica imboscata nella quale perderanno la vita anche alcuni suoi conoscenti e soprattutto un altro membro dell’ordine della Fenice. Tuttavia, riuscirà ad arrivare a destinazione come previsto e insieme ai suoi due amici inseparabili, ossia Hermione e Ron, vengono a sapere che Abus Silente ha lasciato loro alcuni oggetti che potrebbero essere molto importanti soprattutto per dare la caccia agli Horcrux ossia gli oggetti in cui, il potente Voldemort, ha nascosto alcuni frammenti della sua anima. Al momento sembra essere questa l’unica strategia per poter sconfiggere il potente signore del male il quale, dal proprio canto dopo aver preso atto di come la sua bacchetta magica non gli permetta di uccidere il suo nemico cruciale Harry Potter, si mette alla ricerca della più potente bacchetta mai esistita ossia quella di Sambuco. Insomma sia Harry Potter che Voldemort si apprestano a quello scontro finale dal quale dipenderà il destino del mondo non solo per quanto riguarda quello magico, ma anche e soprattutto quello reale.

Video, il trailer di Harry Potter e i doni della morte parte 1



© RIPRODUZIONE RISERVATA