Harry Potter e il calice di fuoco, Italia 1/ “Harry alla ricerca di risposte”

- Matteo Fantozzi

Harry Potter e il calice di fuoco in onda su Italia 1 alle 21,15 il 27 gennaio. Nel cast Daniel Radcliffe, Rupert Grint, Emma Watson, Brendan Gleeson, Robert Pattinson, Maggie Smith.

harry_potter_e_il_calice_di_fuoco
Il film in prima serata su Italia 1

Harry Potter e il calice di fuoco, trama e cast

Harry Potter e il calice di fuoco vede “Harry alla ricerca di risposte difficili nel più interessanti dei film a lui dedicati”. Giancarlo Zappoli premia il film con tre stellette sulle cinque messe a disposizione e spiega: “I piccoli slittamenti del cuore, le rivalità e i tremori dell’inizio dell’adolescenza qui diventano materia per un’ampia parentesi di alleggerimento che non basta però per distrarci dall’esigenza di distinguere la realtà dall’apparenza, il bene da quello che non lo è”. Silvia Bizio su La Repubblica dell’epoca scriveva: “Sto crescendo insieme a Harry e vedo quanto è cambiato”, dice Daniel Radcliffe che aveva undici anni quando fu scelto per il primo film. “In questo film è più vulnerabile, scopre di dover far affidamento unicamente su sé stesso e di non poter sempre contare sugli adulti”. Accanto a lui tornano Robbie Coltrane e Maggie Smith oltre Gary Oldman e Michael Gambon”. Harry Potter e il calice di fuoco è il film che riempie la prima serata di Italia 1, clicca qui per seguirlo in diretta streaming. Clicca qui per il video del trailer.

Harry Potter e il calice di fuoco, il successo e l’accoglienza

Anche Harry Potter e il calice di fuoco, come le altre pellicole della saga, è stato un grande successo di pubblico a livello internazionale e persino la critica lo accoglie con commenti lodevoli. Harry Potter e il Calice di fuoco, oltre a riconoscimenti minori, ottiene anche la candidatura all’Oscar come migliore scenografia e agli Mtv Movie Awards come miglior eroe, miglior cattivo e miglior performance di gruppo. Durante le riprese della scena in cui Hermione scende verso la Scala grande, l’attrice Emma Watson inciampò nel vestito e cadde dalle scale.

Il regista, non era a conoscenza che Alan Rickman indossasse delle lenti a contatto nere per il ruolo di Piton e un giorno si avvicinò all’attore per fargli i complimenti sui suoi occhi e lui per tutta risposta, si levò una lente. Nel film compare uno sconosciuto Robert Pattinson che sarebbe diventato famoso successivamente con la saga di Twilight. Straordinariamente curata è anche la fotografia di Roger Pratt che precedentemente aveva collaborato a grandi film come Brazil, Batman e Fine di una storia.

Harry Potter e il calice di fuoco, film di Italia 1 diretto da Mike Newell

Harry Potter e il calice di fuoco andrà in onda su Italia 1 alle 21,15 il 27 gennaio. Si tratta di un mix dei generi: fantasia, drammatico, azione e avventura del 2005 e trattasi del quarto politico della saga di Harry Potter scritta dalla scrittrice J. K. Rowling, a cui ne sono seguiti altri quattro.

La regia è di Mike Newell. Gli interpreti principali sono: Daniel Radcliffe, Rupert Grint, Emma Watson, Brendan Gleeson, Robert Pattinson, Maggie Smith, Alan Rickman, Ralph Fiennes.

Harry Potter e il calice di fuoco, la trama: Voldermont e gli incubi di Harry

Il racconto di Harry Potter e il calice di fuoco si svolge durante il quarto anno di Harry nella scuola di Hogwarts, dove le cose per lui non iniziano nel migliore dei modi, infatti, ogni notte è perseguitato da un incubo in cui vede Voldermont in compagnia di Codalisca e un uomo misterioso. Il signore oscuro, ha affidato a loro il compito di rapire il ragazzo e inoltre, durante la finale della coppa del mondo di Quiddich, compaiono i seguaci di Voldemort, detti i Mngiamorte tra i quali, Harry ha riconosciuto l’uomo visto durante il suo incubo ricorrente.

I turbamenti di Harry non sono finiti qui, perché, ad Hogwarts si terrà il Torneo Tremaghi a cui parteciperanno tre maghi di scuole diverse che abbiano compito i 17 anni, che vengono decretati dal Calice di Fuoco.

Oltre al nome designato, quello di Cedric, il Calice estrae un quarto nome, cioè quello di Harry. Il nostro eroe, quindi, sarà costretto a prendere parte al torneo che prevede il superamento di 3 prove di abilità ricche di rischi. Pur con tante difficoltà, Harry riesce a superare le prime 2 prove tra draghi e alghe magiche, con l’aiuto inaspettato del nuovo professore di Difesa contro le Arti Oscure Alastor Moody. Harry giunge al traguardo dell’ultima sfida che prevede un labirinto pieno di insidie al centro del quale è nascosto il trofeo da recuperare per poter vincere il Torneo.

Dopo il percorso complicato e ricco di ostacoli, solo Harry e Cedric arrivano alla meta e decidono di prendere insieme la Coppa Tremaghi per essere entrambi campioni, ma purtroppo, toccata la coppa i due ragazzi vengono catapultati in un cimitero dove faranno un incontro agghiacciante.

Video, il trailer del film “Harry Potter e il calice di fuoco”







© RIPRODUZIONE RISERVATA