Hawaii Five-0 10/ Anticipazioni episodio 21 giugno: rivalità tra bande e sangue

- Hedda Hopper

Hawaii Five-0 10, anticipazioni episodio 21 giugno: rivalità tra bande e sangue, cosa ne sarà di Adam pronto a lasciare la squadra?

Hawaii Five 0 10
Hawaii Five 0 10, in prima Tv assoluta su Rai 2.

Hawaii Five-0 10, anticipazioni episodio 21 giugno

Appuntamento alle 21.20 di oggi, 20 giugno, su Rai2, con un singolo episodio di Hawaii Five- 0 10, in cui sentiremo parlare di bande rivali e non solo visto che toccherà ad Adam finire nei guai. L’uomo può perdere il lavoro visto che il suo orologio, così come il suo DNA, era collegato a una scena del crimine e quindi avrà due opzioni, poteva dire la verità o mentire, ma ha optato per la terza ovvero quella che prevede la necessità di lasciare il lavoro al Five-0 perché non vuole mentire a McGarrett e non potrà dire esattamente la verità perché questo lo avrebbe implicato in un omicidio. A quel punto McGarrett voleva aiutare il suo amico, quindi si è rivolto a Danny quello che ha offerto ad Adam il distintivo. McGarrett sperava che la relazione di Danny con Adam avrebbe portato quest’ultimo ad aprirsi ma le cose non andranno come previsto.

Hawaii Five-0 10, cosa ne è stato di Adam?

Prederà il via da qui il nuovo episodio di Hawaii Five-0 10 in cui la squadra sarà comunque impegnata con un nuovo caso e quindi McGarrett si è unirà a loro prendendo in esame l’esplosione di un piccolo aereo che apparteneva alla Oahu Sunrise Tours. Inizialmente Tani aveva creduto che fosse una bomba perché la registrazione del volo mostrava che non c’era alcun avviso di un guasto al motore ma Junior in seguito scoprirà la vera causa dell’esplosione quando troverà un pezzo del volo che era stato colpito da un lanciarazzi. Sembra che qualcuno abbia sparato in aria all’aereo e quindi toccava a Five-0 scoprire chi c’era dietro tutto questo proprio mentre Adam era accanto a Tamiko che ha da poco perso suo padre. Proprio Tamiko scoprirà che Adam ha lasciato il lavoro e anche il perché.



© RIPRODUZIONE RISERVATA