HAWAII FIVE 0 9/ Anticipazioni 9 e 3 agosto: Sicurezza nazionale

- Morgan K. Barraco

Hawaii Five 0 9, anticipazioni 9 e 3 agosto 2020, in prima Tv su Rai 2. “Sicurezza nazionale”, penultimo episodio della stagione.

Hawaii Five 0 9, la serie tv
Hawaii Five 0 9, in replica su Rai 2.

Hawaii Five 0 9 torna la prossima settimana quando il calendario ci dirà 9 agosto 2020 sempre su Rai 2. L’episodio in questione sarà in prima tv assoluta in Italia, ma non per la prima volta in onda in lingua italiana visto che l’8 gennaio scorso è stato trasmesso dalla tv svizzera RIS. La prima tv assoluta invece è avvenuta il 10 maggio del 2019, ma in lingua originale negli Stati Uniti sulla CBS. La puntata ha il titolo originale Hewa ka lima (The hand is at fault) ed è il penultimo episodio della nona stagione. Nella puntata il pirata informatico Aaron Wright riappare dopo la sua fuga per chiedere aiuto al team. All’improvviso però i colleghi del NSA, per i quali ha lavorato, vengono uccisi tutti. Junior parlerà all’udienza di cosa ha detto l’autista ubriaco che ha ucciso sua sorella. (agg. di Matteo Fantozzi)

HAWAII FIVE 0 9, LA TRAMA: DOVE SIAMO RIMASTI

Nella prima serata di Rai 2 di oggi, lunedì 3 agosto 2020, andrà in onda un nuovo episodio di Hawaii Five 0 9 in prima Tv assoluta. Sarà il 23°, dal titolo “Estraneo solo per un giorno“. Prima di scoprire le anticipazioni, ecco dove siamo arrivati ieri: Tamiko (Brittany Ishibashi) si presenta al quartier generale per chiedere l’aiuto di Adam (Ian Anthony Dale): il fidanzato, che stava per sposare, non si è presentato il giorno delle loro nozze. Tamiko rivela di essere molto preoccupata, perchè il giorno prima il padre Masuda (Sonny Saito), a capo della Yakuza, ha richiesto di parlargli prima del grande evento. Il suo timore è che il padre possa aver scoperto che Kevin lavorava in realtà con l’FBI. Dopo averlo atteso all’altare, la donna è andata nella sua stanza d’albergo e ha trovato un biglietto con scritto ‘traditore’. Adam decide quindi di parlare con Masuda, che gli rivela una verità diversa. Sapeva che Kevin era un federale e che non avrebbe avuto un’esistenza felice con la figlia. Così gli ha offerto alcuni milioni di dollari per trasferirsi altrove e iniziare una nuova vita con Tamiko, lontano dall’isola. Più tardi, il corpo di Kevin viene ritrovato in auto, strangolato con un filo d’acciaio.

L’assassino gli ha infilato inoltre un topo in bocca, una delle tecniche usata dalla Yakuza per i traditori. Intanto, il medico legale viene rapito da un gruppo di malviventi che ha già in ostaggio il suo mentore. La dottoressa viene costretta ad operare un criminale in grave pericolo di vita e la situazione precipita in pochi istanti. Il rapitore però spara al chirurgo, impedendole di continuare l’intervento nel momento più delicato. Sarà Noelani (Kimee Balmilero) quindi a dover prendere il suo posto, rischiando di morire. Intanto, la squadra si accorge di una violazione del sistema al quartier generale. Jerry (Jorge Ortega) scopre dalle telecamere della videosorveglianza che Noelani ha prelevato alcuni campioni da un cadavere. Tani (Meaghan Rath) invece scopre che la dottoressa ha lasciato un indizio e ha suggerito alla squadra di cercare la Chu (Page Leong) per riuscire a trovarla. Sotto la guida del chirurgo, Noelani intanto si occupa del padre del rapitore. McGarrett (Alex O’Laughlin) e il resto della squadra fanno irruzione poco dopo e uccidono il rapitore. Noelani però continua ad operare fino a salvare la vita dell’uomo che ha sotto ai ferri. A caso chiuso, Tani regala a Junior (Beulah Koale) una foto realizzata quando i suoi genitori erano giovani.

Il ragazzo però reagisce in malo modo e alla fine confessa di aver appena scoperto che l’ubriaco che ha ucciso sua sorella potrebbe ottenere la vigilata entro breve. Junior tuttavia è più preoccupato per il padre, visto che ha impiegato molti anni per elaborare il lutto. Nel frattempo, Adam minaccia il figlio di Masuda, il responsabile della morte di Kevin. Gli promette infatti di tornare una volta ottenute le informazioni della talpa che ha nell’FBI. Masuda invece crede che prima o poi ritornerà nella Yakuza.

HAWAII FIVE 0 9, ANTICIPAZIONI DEL 3 AGOSTO 2020

EPISODIO 23, “ESTRANEO SOLO PER UN GIORNO” – Suor Mary fa visita a McGarrett: sua figlia si trovava in viaggio con gli scout per la prima volta e la suora ha deciso di concederci una piccola vacanza. Le cose però non sono andate come pensava, visto che McGarrett avrebbe preferito ospitarla piuttosto che saperlain un Airbnb. Intanto, la squadra indaga sull’omicidio di un autista legato all’app Coast. Si scopre che la sera del delitto aveva avuto una lite con Hill, a sua volta ucciso con due colpi al petto. Dato che Hill si trovava nel bagagliaio, il team conclude che Pukahi era stato costretto a prenderlo in ostaggio. Indagando sulle ultime ore di vita di Hill, si scopre che aveva trascorso la notte con Kira, un’amica del barista dell’hotel.

© RIPRODUZIONE RISERVATA