Heather Parisi e Lorella Cuccarini rivali per colpa di Pippo Baudo/ Come è nato tutto

- Hedda Hopper

Pippo Baudo racconta le origini dello scontro tra Heather Parisi e Lorella Cuccarini, un “astio” lungo una vita e che vive ancora oggi

pippo baudo festival uomo balconata 1
Pippo Baudo tra Lorella Cuccarini e Heather Parisi

Cosa sarebbe la televisione italiana senza Pippo Baudo? Non lo sappiamo e forse non vogliamo nemmeno immaginarlo visto che il conduttore televisivo più conosciuto e seguito può festeggiare i suoi 60 anni di carriera al fianco di una delle sue pupille, Lorella Cuccarini. Proprio lui ne ha fatto la più amata dagli italiani volendola al suo fianco in passato ma anche nel recente presente conducendo in tandem una edizione, dagli ascolti non proprio elevati, di Domenica In. Ma lei non è l’unica bionda di Pippo Baudo visto che anche l’eterna rivale di Lorella Cuccarini, ovvero Heather Parisi, può essere etichettata come una delle scoperte del conduttore siciliano. Da allora sono ormai passati trent’anni ma tra le due bionde la rivalità è ancora bene accesa lo sa bene il popolo dei social che in tempi recenti ha avuto a che fare con loro e con la loro diatriba a colpi di sovranismo e non più di spaccate o tormentoni come un tempo.

LE RIVELAZIONI DI PIPPO BAUDO SULLA LORO RIVALITA’

Lo stesso Pippo Baudo, in un’intervista a Tv Sorrisi e Canzoni ha spiegato come è nata la rivalità tra Heather Parisi e Lorella Cuccarini negli anni ’80 lasciando intendere che ci sia il suo zampino. In particolare, lo stesso conduttore ha raccontato di aver scelto di far ballare le due insieme mettendo tutto in discussione visto che Lorella Cuccarini fino a quel momento era semplicemente stata una ballerina che faceva da supporto al corpo di ballo della sua trasmissione. E’ stato in quel momento che la showgirl americana, la prima ballerina, è andata in tilt pensando a questa scelta come ad un affronto a lei stessa. Le due proprio da allora non sono riuscite a mettere da parte questo primo attrito che si è alimentato negli anni nonostante siano riuscire a sfondare nel mondo dello spettacolo e abbiano smentito fortemente questa rivalità tanto da sfociare nel programma tv che ha giocato proprio su tutto questo.

“IO SONO LA PARISI E NON POSSO…”

Proprio riguardo a questo primo momento di scontro e di attrito tra Heather Parisi e Lorella Cuccarini, Pippo Baudo ha raccontato: “Heather l’ho creata io. Alla fine degli Anni 70 era in vacanza in Calabria dove vivevano i suoi parenti. Le feci un provino. Era un po’ grassottella ma bravissima. Lei non mi ha mai perdonato la proposta di far coppia con Lorella: “Ma io sono la Parisi e non posso esibirmi con questa ballerinetta” disse. Non ho potuto farci niente…“. Tutto è cominciato con la danza ma adesso è sfociato nella politica visto che ogni uscita di Lorella Cuccarini è diventato motivo di polemica e di attacco da parte della sua eterna rivale che ha subito sottolineato: “Ci sono, in ordine rigorosamente di importanza, ballerine d’éetoli, ballerine soliste e ballerine di fila. E da oggi anche le ballerine sovraniste. O forse no, solo sovraniste“. La diatriba è destinata a durare ancora, Lorella Cuccarini questa sera sarà ospite alla speciale serata in occasione dei festeggiamenti che la Rai ha riservato a Pippo Baudo per i suoi 60 anni di tv, dirà la sua su questa diatriba?

© RIPRODUZIONE RISERVATA