APPLE / Opera, pronta la nuova versione 10.52 per Macintosh

- La Redazione

Opera ha reso disponibile la nuova versione 10.52 per Mac. Secondo quanto riportato dal portale Macitynet.it, si tratterebbe del browser web più veloce oggi disponibile per i computer Apple, fino a dieci volte superiore rispetto alla versione precedente del software

Opera ha reso disponibile la nuova versione 10.52 per Mac. Secondo quanto riportato dal portale Macitynet.it, si tratterebbe del browser web più veloce oggi disponibile per i computer Apple, fino a dieci volte superiore rispetto alla versione precedente del software. Tra le novità introdotte con questa nuova release di Opera, in particolare gli utenti possono notare subito un’interfaccia grafica del tutto rivista e creata in pieno stile Mac.

Oltre all’integrazione con Cocoa e il supporto per le notifiche Growl, gli utenti possono utilizzare le gesture multi-touch per organizzare in modo più pratico e veloce le sessioni di navigazione. Gli utenti che dispongono di un Mac con trackpad multi-touch ora possono ingrandire e ridurre la visuale o scorrere le pagine con due dita, nonché procedere o ritornare sui propri passi nella storia di navigazione tramite gesture a tre dita.

Dalle prime prove effettuate da Macitynet è possibile confermare la superiore velocità di download e di visualizzazione delle pagine offerte dal nuovo Opera 10.52, anche per i siti web notoriamente più pesanti e lenti da gestire.

 

In un solo caso è stato riscontrato un errore di visualizzazione che ha generato una pagina web dalla grafica completamente errata. Un incidente subito risolto ricaricando la pagina.

Nonostante i consistenti miglioramenti subito riscontrabili dall’utente per quanto riguarda la velocità di navigazione e l’interfaccia utente, ora più in stile Mac, le novità più rilevanti del nuovo Opera 10.52 sono nascoste all’interno del codice. In particolare lo sviluppo del nuovo motore Javascript battezzato Carakan e la nuova libreria grafica Vega, due novità a cui si deve molto della velocità di download, esecuzione e di rendering del nuovo Opera 10.52.

Opera segnala inoltre le migliori prestazioni assicurate anche in condizioni di accesso a Internet problematiche. Quando la rete è congestionata, come in aeroporti e tramite la navigazione via rete cellulare in celle sovraffollate, Opera 10.52 offre una navigazione assistita tramite la funzione Opera Turbo. Opera Turbo sarebbe in grado di velocizzare del 65% la navigazione sulle reti Edge  e fino al 50% con le reti 3G.

Il nuovo Opera può essere scaricato gratuitamente da questo sito Web.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori