GOOGLE/ Cupertino si rifà il look: un nuovo logo e un pannello con le opzioni di ricerca

- La Redazione

Google si rifà il look. Niente di sconvolgente, chiaro. Si tratta di un piccolo ritocchino. Neanche una messa in piega. Una sfoltita, potremmo dire. Anche se, nella sua storia, rappresenta uno dei cambiamenti più importanti.

googleR375

Google si rifà il look. Niente di sconvolgente, chiaro. Si tratta di un piccolo ritocchino. Neanche una messa in piega. Una sfoltita, potremmo dire. Anche se, nella sua storia, rappresenta uno dei cambiamenti più importanti. A sinistra della pagina dei risultati sarà posizionato un pannello che consentirà di perfezionare le ricerche, limitando i campi di ricerca con opzioni come siti “con immagini”, “ordina per data”, ricerche correlate. Un altro cambiamento consiste in una modifica al logo di Goole: sarà tolta l’ombreggiatura e il simbolo TM

Con le modifiche apportate, secondo Google sarà possibile passare più agevolmente in rassegna le differenti categorie di contenuti correlati alla parole chiave, evidenziare i risultati di ricerca preferiti grazie ad una stellina cliccabile posta a lato, o attivare le ricerche suggerite da Google, non necessariamente legate a quella effettuata ma che Google considera “interessanti” per l’utente. Tutti i cambiamenti, in ogni caso, non saranno effettuati all’unisono ma a seconda dei Paesi.

Leggi anche: APPLE/ Steve Jobs dice no alla tecnologia Flash: “E’ ok per i Pc. Per iPhone e iPad non va bene”

PER CONTINUARE A LEGGERE L’ARTICOLO, CLICCA SUL SIMBOLO >> QUI SOTTO

 IL MANAGER DI GOOGLE – Secondo Alessandro Antiga, Country marketing manager di Google per l’Italia, «questo annuncio rappresenta l’ultimo passo in oltre 10 anni di lavoro dedicati alla continua ottimizzazione del motore di ricerca e allo sviluppo di una tecnologia che semplifichi e migliori l’esperienza d’uso dei nostri servizi a vantaggio degli utenti».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori