GOOGLE IMMAGINI/ Cambia il sistema di presentazione di Google immagini

- La Redazione

Google ha inaugurato un nuovo sistema grafico di visualizzazione delle immagini ricercate

IMMAGINEgoogle_R375
Il nuovo sistema di visualizzazioni di Google immagini

Google motore di ricerca ha cambiato il sistema di presentazione immagini. Quando ricercate qualche cosa come “immagine” attraverso il motore di ricerca Google, non vi apparirà più l’usuale schermata con le immagini del soggetto ricercato molto piccole. Si doveva cliccare sull’immagine e si dovevano praticare due passaggi prima di visualizzare l’immagine soltanto con il suo url.
 

Adesso appare invece una schermata a mo’ di mosaico che visualizza un maggior numero di immagini, ma senza indicazione alcuna al di sotto di esse. Basterà adesso passare il cursore del mouse sopra le immagini senza bisogno di cliccarci perché essa appaia in un piccolo spazio con sotto indicato il link url e il sito di provenienza. Una volta cliccato sull’immagine, non apparirà più come prima la sola immagine, ma sarà visualizzata all’interno della pagina originaria in cui essa era stata inserita. In questo modo non sarà più possibile avere l’url diretto dell’immagine per poterne usufruire in modo autonomo, perché l’url rimanderà sempre alla pagina google.

E’ invece possibile copiare l’indirizzo immagine con il tasto destro del mouse e quindi incollare il link in una nuova pagina per avere l’immagine singola come si faceva prima. E’ un modo questo nuovo di Google di visualizzare la ricerca immagini che è sicuramente migliore dal punto di vista grafico ma sorge il sospetto che sia stato realizzato anche per motivi di copyright, mostrando ogni volta il sito che ha originalmente postato l’immagine. Il che non vuol dire necessariamente che quel sito sia proprietario dell’immagine.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori