Battlefield V/ Pronta una modalità Battle Royale, si lavora a un nuovo progetto

- Matteo Fantozzi

Battlefield V, pronta una nuova modalità Battle Royale: si lavora a un nuovo progetto sul quale sta lavorando DICE per cercare delle novità davvero molto interessanti per i player.

battlefield
Battlefield V

Il progetto Battlefield V è stato lanciato e ora c’è voglia di portarlo avanti per un nuovo videogame in grado di stavolgere il mondo delle console e non solo. Il nuovo Battlefied dovrebbe essere presentato a giugno durante l’evento EA Play, ma non è da escludere che già nelle prossime settimane questo possa essere anticipato dall’uscita di un teaser trailer. L’idea di puntare sulla battle royale, uscendo fuori dai canoni della campagna è sicuramente una trovata rivoluzionaria e che apre degli scenari diversi e interessanti per il mondo del gaming. Il pubblico sui social network si è già scatenato e sembra pronto a provare quello che potrebbe essere un videogioco in grado di dare una sterzata al mondo videoludico. L’attesa sale e intanto arrivano le prime notizie, in attesa del teaser trailer che dovrebbe svelarci davvero qualcosa di incredibile.

LA NUOVA MODALITÀ BATTLE ROYALE

Si sta lavorando a un progetto molto interessanti per il pubblico di gamer in giro per il mondo. Il progetto Battlefield V è stato lanciato con grande entusiasmo anche perché al suo centro ci dovrebbe essere la modalità Battle Royale. Un gameplay davvero interessante che permette di migliorare la giocabilità della saga, aprendosi a nuove possibilità. La modalità Battle Royale dovrebbe sostituire quella classica della campagna andando a seguire l’onda del nuovo sparatutto Treyarch in grado di attirare grandissima attenzione da parte del pubblico. Inoltre le voci che la campagna sia stata tolta anche da Call of Duty Black Ops IV hanno alimentato la volontà di uscire da una situazione davvero molto interessante. Una svolta quindi che potrebbe anche rivoluzionare il modo di giocare con le determinate aziende che si dovranno adattare a questo stravolgimento di tendenza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori