Nintendo Labo, costruiamo i videogiochi su Switch/ Video, cartoni pre-sagomati per creare periferiche geniali

- Davide Giancristofaro Alberti

Nintendo Labo, costruiamo i videogiochi su Switch video, cartoni pre-sagomati per creare periferiche geniali. Da qualche ora disponibile l’ultima novità di casa N

nintendo_labo_2018
Nintendo Labo - Youtube

Nintendo continua ad essere una delle multinazionali nel mondo dei videogiochi più innovative, se non quella più innovativa per eccellenza. Lo ha dimostrato con la console Switch (e con le sue vendite da record), e lo conferma con LABO, in uscita nei negozi a partire da oggi. Per chi non avesse mai sentito pronunciare queste quattro lettere a fianco di Mamma N, si tratta semplicemente di un nuovo progetto ideato e sviluppato dall’azienda nipponica, che permette di costruire il proprio joypad. Proprio così, perché nella confezione che andremo ad acquistare, troveremo dei fogli di cartone pre-sagomati, che verranno utilizzati appunto per integrare la nostra Nintendo Switch e il pad, e creare così delle geniali quanto originali periferiche di gioco.

IL VIDEO DI NINTENDO LABO

Come si vede dal video ufficiale pubblicato dalla stessa Nintendo, potremmo realizzare il manubrio di una motocicletta, un piccolo pianoforte, e ancora, una canna da pesca estendibile, e molte altre costruzioni geniali, un po’ come accadeva con la Nintendo Wii. Un modo inedito, innovativo e senza dubbio divertente, per giocare ai nostri amati videogiochi, interagendo fisicamente con essi. Nintendo LABO si rivolge ovviamente ai più piccoli, ma non è da escludere l’utilizzo anche da parte degli utenti più navigati, vogliosi di provare qualcosa di nuovo nel campo videoludico, dopo anni piuttosto piatti da questo punto di vista. Cliccate qui per vedere il video di questa novità Nintendo

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori