SAMSUNG GALAXY WATCH SVELATO IL 9 AGOSTO/ Ecco qual è il vero obiettivo dell’azienda coreana

Samsung Galaxy Watch svelato il 9 agosto: display circolare da 1.19 pollici e batteria più ampia del Gear. Nelle ultime ore sono emerse in rete alcune informazioni attendibili

21.07.2018 - Davide Giancristofaro Alberti
samsung_watch_2018
La foto del nuovo Samsung Galaxy Watch

Il lancio del Samsung Galaxy Watch, banalmente definito erede del “Gear“, nasconde importanti e interessanti obiettivi da parte dell’azienda coreana leader nel mondo della tecnologia. L’idea è quella di rendere ancora più coerente la proposta commerciale e l’identificazione dei prodotti messi sul mercato. Per questo è stato deciso di inserire nel nome del nuovo dispositivo il marchio stesso dell’azienda. Si tratta di un dispositivo di ultimissima generazione e sarà proposto il 9 agosto prossimo in anteprima. Ci troviamo di fronte a un prodotto di assoluto livello e che presenterà rispetto al Gear numerose innovazioni oltre che un modo innovativo di concepirne il design. Sarà infatti più performante e allo stesso tempo paradossalmente meno pesante del modello precedente. Vedremo poi quali saranno le reazioni da parte degli utenti con la sensazione che il dispositivo andrà subito a ruba sul mercato. (agg. di Matteo Fantozzi)

L’EREDE DEL “GEAR”

Samsung Galaxy Watch debutterà il prossimo 9 agosto. A svelarlo è stato il sito ZDNet, sempre molto attento a “rubare” informazioni tecnologiche, che fissa quindi la data di presentazione di quello che sarà a tutti gli effetti l’erede del “Gear”. L’azienda sudcoreana ha deciso di cambiare nome al proprio orologio intelligente, di modo da farlo divenire più riconoscibile dai clienti, un po’ come già fatto dalla Apple con il suo “Watch”. Il nuovo orologio di casa Samsung potrebbe quindi debuttare in simbiosi con il Galaxy Note 9, durante l’evento Galaxy Unpacked in programma a New York.

IN COMMERCIO DAL 24 AGOSTO

Le ordinazioni partiranno il 14 agosto, mentre il prossimo 24 dello stesso mese avverrà la messa in commercio. Il display del nuovo orologio avrà una dimensioni di 1.19 pollici, poco più di 30 millimetri, leggermente inferiore quindi al Gear S3. Inoltre, sarà dotato di sistema operativo Tizen, e non di GearOS, nonché di una batteria più grande che permetterà quindi una durata superiore rispetto al modello precedente. Non è da escludere una seconda versione con un display più ampio, anche se a riguardo non ci sono informazioni. Non ci resta quindi che attendere ancora una ventina di giorni per scoprire il nuovo Watch di casa Samsung.

I commenti dei lettori