APPLE, IPHONE X: TRIPLA FOTOCAMERA NEL 2019/ Indiscrezione Wall Street Journal: nuova gamma con tre modelli

Apple lancerà tre iPhone nel 2019. Indiscrezione del Wall Street Journal: il modello meno costoso sarà l’erede dell’XR mentre quello di punta avrà una tripla fotocamera

11.01.2019, agg. alle 19:34 - Raffaele Graziano Flore
iPhone
Apple, modelli di iPhone (LaPresse, 2018)

L’indiscrezione lanciata dal Wall Street Journal trova ancora nuove conferme e dunque pian piano si sta definendo la strategia di Apple per il 2019 anche per tamponare la crisi di vendite che alcuni giorni fa ha fatto precipitare il suo titolo in Borsa: secondo quanto si apprende, la casa di Cupertino lancerà nei prossimi mesi, e probabilmente ad autunno inoltrato, tre nuovi modelli di iPhone di cui quello top gamma della serie X (schermo da 6.5”) sarà dotato di tripla fotocamera. La notizia, oltre che l’anticipazione uscita qualche giorno fa, ha fatto storcere il naso a qualcuno soprattutto al punto di vista estetico, nonostante questa soluzione oramai sia stata già sperimentata da altri competitor dell’azienda guidata da Tim Cook: per gli altri due modelli, invece, è prevista l’implementazione di un doppio sensore fotografico. Il modello meno costoso, una sorta di erede dell’iPhone XR che non ha convinto in termini di vendite soprattutto nel mercato cinese, avrà oltre al suddetto doppio sensore, anche uno schermo Oled da 5.8”, che dal 2020 in poi costituirà lo standard per qualsiasi smartphone di casa Apple soppiantando così l’utilizzo degli schermi Lcd. (agg. di R. G. Flore)

APPLE LANCERA’ TRE IPHONE NEL 2019

Apple lancerà tre nuovi iPhone nel 2019: è questa l’indiscrezione lanciata nelle ultime ore dal Wall Street Journal che anticipa quali saranno le mosse del colosso guidato da Tim Cook per il nuovo anno dopo la notizia shock degli ultimi giorni, quando è stato annunciato il taglio delle stime dei ricavi a causa di un drammatico calo delle vendite in Cina che ha determinato pure un fragoroso crollo in Borsa. Secondo quanto raccolto dai giornalisti del WSJ, infatti, dei tre nuovi modelli che verranno lanciati nei prossimi mesi il più economico si proporrà alla stregua di successore dell’iPhone XR dotato di schermo lcd a cristalli liquidi mentre il modello più evoluto sarà dotato di una tripla fotocamera che tuttavia qualcuno ha già giudicato antiestetica bocciandola per adesso dopo che online era apparsa una immagine riguardante il suddetto dispositivo.

IL MODELLO TOP GAMMA CON TRIPLA FOTOCAMERA

Il lancio nel 2019 di tre nuove versioni dell’iPhone, prodotto di punta della casa di Cupertino, tuttavia non è certamente la risposta necessaria per fronteggiare la suddetta crisi di vendite ma potrebbe rappresentare per Apple un primo passo verso una nuova strategia per i suoi smartphone: ad ogni modo, i rumors pubblicati dal Wall Street Journal confermano che la scelta per adesso non ancora apprezzata delle tre fotocamere sul modello di punta dell’iPhone sarebbe cosa certa e che comunque riguarderà solo la versione top gamma, in arrivo nei negozi però solamente ad autunno inoltrato. Invece, a proposito del modello meno costoso e che sarà l’erede di fatto dell’iPhone XR che ha fatto flop in Cina si apprende che non avrà uno schermo Oled: inoltre, proprio in relazione ai display dei device, il WSJ aggiunge che nel 2020 andranno invece in pensione proprio gli lcd a favore degli Oled su tutta la gamma di modelli e il cui costo è maggiore come però anche la resa qualitativa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA