Intel al Ces 2019/ Presentati i nuovi processori Core i3, i5, i7 e i9 senza iGPU

La Apple non era presente ufficialmente al CES 2019, ma ha fatto sentire la sua partecipazione grazie al fatto di aver puntato in maniera decisa sull’HomeKit.

07.01.2019, agg. il 08.01.2019 alle 22:16 - Matteo Fantozzi
HomeKit di Apple al Ces 2019

Al Ces 2019 si è presentata anche la Intel con i suoi nuovi processori Core i3, i5, i7 e i9 senza iGPU. Tra le grandi novità in evidenza c’era anche il primo chip Ice Lake che è basato su un processo produttivo a 10 nm con un’architettura Sunny Cove. Si migliora così il rapporto tra le prestazione e i consumi, rispetto a quello che viene offerto oggi sul mercato. Per la fine del 2019 dovrebbero essere sul mercato tutti i dispositivi specifici. Saranno numerose inoltre le collaborazioni come quella con Dell che darebbe vita ai chip sugli XPS. Un chip da 12 x 12 mm permetterà di poter utilizzare una piattaforma hardware completa grande come un attuale banco di Ram desktop. Sicuramente la novità più interessata è rappresentata dalla serie Intel Core i9 che lancia la nona generazione. Saranno dei modelli senza iGPU in grado di regalare velocità massima e delle prestazioni molto vicine a quello del sempre invidiato iMac della Apple. (agg. di Matteo Fantozzi)

L’azienda della mela non è presente, ma si fa sentire

La Apple non era presente ufficialmente al CES 2019, ma ha fatto sentire la sua partecipazione grazie al fatto di aver puntato in maniera decisa sull’HomeKit. La volontà dell’azienda della mela è quella di mettere le basi sul mondo dell’universo della casa, per rendere le esperienze del suo pubblico sempre più performanti. Il Gruppo di Cupertino non ama partecipare al Consumer Electronics Show, ma quest’anno si è distinta andando a tappezzare l’area attorno alla fiera con cartelloni pubblicitari per mettere in mostra la nuova linea di iPhone. L’obiettivo principale dell’azienda però era quella di arrivare a Las Vegas con i suoi nuovi progetti per la casa intelligente. TechChrunch ha specificato la presenza di alcuni giornalisti pronti a illustrare le società impegnate nella produzione di dispositivi HomeKit di Apple. Sono dunque riusciti ancora una volta a prendersi la scena senza essere nemmeno presenti.

HomeKit di Apple al Ces 2019: le società impegnate nel progetto

Nel progetto HomeKit di Apple, presente per via indiretta al Ces 2019, ci sono diverse aziende molto importanti. Tra queste si punta soprattutto sulla Belkin che ha lanciato una nuova linea di New Wemo Light Switches. Eve invece ha deciso di diventare protagonista grazie alle spine elettroniche intelligenti, sbaragliando di fatto la concorrenza in questo campo. ConnectSense invece ha deciso di puntare soprattutto sul consumo energetico ridotto e sulle Smart Outlet. Sono numerosi gli accordi stabiliti da Apple con altre aziende importanti. Tra queste c’è Samsung che ha presentato le sue nuove Smart Tv pronte ad aprire i cancelli a iTunes Movies e ad Airplay 2. Attenzione poi a studiare da vicino anche il mondo della sicurezza dove al momento non è ancora riuscita a raggiungere gli obiettivi che si era prefissata negli ultimi anni. Un’ennesima svolta è pronta per un’azienda che non ha intenzione di certo di fermarsi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA