SAMSUNG GALAXY F/ Video, batteria flessibile e dalla durata infinita per lo smartphone pieghevole

Samsung Galaxy F, la multinazionale sudcoreana ha svelato il modello flessibile con un video: ecco le caratteristiche del nuovo gioiellino.

02.02.2019, agg. alle 16:25 - Carmine Massimo Balsamo
Samsung Galaxy F
Samsung Galaxy F

Samsung è pronto a svelare al mondo intero il nuovo smartphone pieghevole, il Galaxy F, ma non è l’unico colosso dell’elettronica a lanciare il modello flessibile. A novembre infatti Huawei ha annunciato la creazione di un modello simile con il progetto Mate X: un telefonino con schermo da otto pollici che può richiudersi su se stesso. Lo schermo pieghevole da 8 pollici del Mate X è stato realizzato dall’azienda BOE Technology e sono attese novità sui progetti della multinazionale cinese. E anche Xiaomi, ad inizio gennaio, ha reso di voler puntare su un modello flessibile: secondo i primi rumors, il dispositivo è in grado di piegarsi in tre parti e assumere le classiche dimensioni di uno smartphone da 5-6 pollici una volta chiuso. (Aggiornamento di Massimo Balsamo)

SAMSUNG GALAXY F, ARRIVA LO SMARTPHONE PIEGHEVOLE

Samsung Galaxy S10 ma non solo: in arrivo anche il Samsung Galaxy F, con F che sta per Fold. La multinazionale sudcoreana si appresta a lanciare sul mercato il nuovo modello flessibile: il suo debutto è previsto per il prossimo 20 febbraio 2019 a San Francisco, insieme proprio all’S10, e Samsung nutre grandi aspettative. Come evidenziato da Libero, avrà un form factor rivoluzionario per l’intero settore mobile e sarà prodotto su larga scala. Grandi aspettative e poche informazioni a disposizione: non è stata alcuna immagine sul design pubblicata nelle ultime settimane. In nostro soccorso ecco il video pubblicato su Youtube, da cui possiamo trarre le prime impressioni.

SAMSUNG GALAXY F: ECCO IL VIDEO

Rispetto a quanto ipotizzato in un primo momento, il Samsung Galaxy F sarà molto sottile. Nella sequenza pubblicata su Youtube lo smartphone si intravede solo alla fine ma è possibile osservare la classica apertura a portafoglio: Libero evidenzia che piegato in due ha le dimensioni di uno smartphone, una volta aperto ha la grande di un tablet. Poche informazioni anche per quanto riguarda le caratteristiche, ma è facile ipotizzare che si tratterà di uno smartphone premium: chipset Exynos 9820, supportato da 12GB di RAM e da 1TB di memoria interna, tripla fotocamera e batteria da quasi 5000mAh. Infine, capitolo prezzo: si saprà qualcosa in più il prossimo 20 febbraio 2019 ma, secondo i primi rumors, la cifra si aggirerebbe attorno ai 2000 euro.



© RIPRODUZIONE RISERVATA