Ho vinto la lotteria di Capodanno/ Su Rete 4 il film con Paolo Villaggio (1 gennaio)

- Matteo Fantozzi

Ho vinto la lotteria di Capodanno in onda oggi, 1 gennaio 2020, dalle ore 13:00 su Rete 4. Nel cast Paolo Villaggio, Antonio Allocca, Camillo Milli

ho vinto la lotteria 2019 film 640x300
Ho vinto la lotteria di Capodanno

Ho vinto la lotteria di Capodanno in onda oggi, mercoledì 1 gennaio 2020, a partire dalle ore 13:00 su Rete 4. Si tratta di una pellicola italiana realizzata nel 1989 da Mario e Vittorio Cecchi Gori con la regia di Neri Parenti, soggetto di Alessandro Bencivenni, Leonardo Benvenuti, Piero De Bernardi, lo stesso Neri Parenti e Domenico Saverni i quali si sono occupati anche della sceneggiatura. La fotografia è stata curata da Sandro D’Eva, il montaggio è stato effettuato da Sergio Montanari mentre le musiche della colonna sonora sono state composte da Bruno Zambrini. Nel cast sono presenti molto attori comici in voga negli anni Ottanta e non solo tra cui Paolo Villaggio, Antonio Allocca, Camillo Milli, Ugo Bologna, Giancarlo Magalli, Valerio Merola e Giampaolo Saccarola.

Ho vinto la lotteria di Capodanno, la trama del film

Diamo uno sguardo alla trama di Ho vinto la lotteria di Capodanno. Paolo è un giornalista di un piccolo quotidiano romano che tuttavia sta attraversando un periodo molto difficile della propria esistenza in ragione dei molteplici debiti economici con cui deve fare i conti praticamente con un boss della malavita che gli aveva prestato in precedenza del denaro. La sua vita non sembra avere più alcun senso anche perché viene spesso e volentieri preso di mira dai propri colleghi e dal proprio direttore nel quotidiano. In ragione di questo decide di farla finita mettendo in atto una serie di tentativi di suicidio che prontamente non vanno assegno per via della sua incapacità.

Tuttavia la svolta avviene quando sta cercando di bere un miscuglio fatto di tantissimi sostanze tossiche scoprendo di essere in possesso del favoloso biglietto della lotteria di Capodanno che gli dà diritto al primo premio di ben 5 miliardi di lire. Di colpo la sua vita e la percezione di essa cambia in maniera incredibile e dopo essere uscito dall’ospedale dove è stato sottoposto di un’apposita lavanda gastrica decide di recarsi presso la sede del quotidiano dove lavora per incontrare il suo direttore che gli ordina di fare un pezzo sul vincitore della lotteria che secondo quanto evidenziato dalla televisione è presente a Roma. A questo punto Paolo non riesce a trattenere la propria gioia per quanto accaduto e dopo aver praticamente distrutto il suo studio e soprattutto aver minacciato a più riprese il suo direttore evidenzia di essere stato lui a vincere la straordinaria cifra.

Tra gli applausi dei suoi colleghi e soprattutto dopo aver tranquillizzato il boss sulla sua possibilità di poter ripianare i debiti Paolo far ritorno a casa dove purtroppo si renderà conto che il biglietto che aveva nascosto nella sua vecchia macchina per scrivere purtroppo è stato portato via in ragione del pignoramento. Da questo punto in poi avrai una incredibile rocambolesca situazione che lo vedrà tutto proteso nel cercare di recuperare il fantastico biglietto che darà diritto al primo premio della lotteria di Capodanno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA