HUNGER GAMES/ Jennifer Lawrence e quell’allenamento per tirare con l’arco (22 giugno)

- Matteo Fantozzi

Hunger Games, trama e streaming del film con Jennifer Lawrence in onda su Italia 1 a partire dalle ore 21.30 di oggi, martedì 22 giugno

hunger games 2019 film 640x300
Hunger Games

Sono tante le curiosità su Hunger Games, film con Jennifer Lawrence che dà inizio alla saga di successo. Una di queste riguarda proprio l’attrice protagonista che interpreta un’abile tiratrice d’arco. Un’abilità che di certo non è innata ma che l’attrice ha acquisito con un duro allenamento. La Lawrence ha infatti dovuto prendere lezioni dalla medaglia di bronzo alle olimpiadi Kathuna Lorig per imparare a tirare con l’arco in modo tale da essere credibile nel corso della saga e delle varie battaglie. Va inoltre detto che la saga di film di Hunger Games è la prima dedicata a questo genere che affronta anche argomenti di carattere politico e rivoluzionario. (Aggiornamento di Anna Montesano)

“Un’avventura per adolescenti”

Hunger Games rappresenta un “cinema per giovani capace di andare a scavare in profondità e proporre uno spettacolo che non si può considerare superficiale”. Adriano Ercolani premia il film con tre stellette e mezzo sulle cinque messe a disposizione da MyMovies e aggiunge: “Il film riesce dove negli ultimi anni questo tipo di intrattenimento aveva pesantemente fallito. A prescindere dalle sbavature e dalle imperfezioni del prodotto finale questo è già un merito enorme”. Sono invece tre le stellette su ilMorandini dove leggiamo: “Si tratta di un’avvincente avventura per adolescenti, di ambientazione orwelliana, ben congegnata nella parte dei giochi e con personaggi ben disegnati benché poco approfonditi. E le scelte stilistiche così diverse dalle solite di genere non vanno ad appiattire il film anzi valorizzano le tematiche di fondo appena accennate”. Hunger Games va in onda in prima serata su Italia 1, clicca qui per il video del trailer del film. Clicca qui per seguire il film in diretta streaming su MediasetPlay.

Hunger Games, curiosità del film

Hunger Games, dopo il grande successo editoriale, ha raccolto un grande successo anche al cinema. Il film, costato 78 milioni di dollari, ha stabilito il record per il miglior esordio negli USA di un film non-sequel con quasi 155 milioni di dollari, piazzandosi al terzo posto alle spalle di Harry Potter e i Doni della Morte – Parte 2 e Il cavaliere oscuro. Oltre al pubblico, anche la critica ha espresso giudizi più che positivi per il primo capitolo della saga di Hunger Games, dalla quale sono stati realizzati altri tre film: Hunger Games- La ragazza di Fuoco e Hunger Games: Il Canto della rivolta, capitolo finale del quale sono stati realizzati due film distinti. La pellicola ha inoltre vinto quattro MTV Movie Awards nel 2012, nelle categorie Miglior performance maschile, Miglior performance femminile, Miglior combattimento e Miglior trasformazione su schermo.

Hunger Games su Italia 1

Hunger Games animerà la prima serata di Italia 1 a partire dalle ore 21.30 di oggi, martedì 22 giugno. Si tratta del primo capitolo della fortunata saga cinematografica tratta dall’omonima serie di romanzi scritti da Suzanne Collins. Nel cast, come sempre nel ruolo di protagonista troviamo la bellissima Jennifer Lawrence, affiancata da Josh Hutcherson e Liam Hemsworth. Nel cast si ritaglia un cammeo anche la rockstar di fama internazionale Lenny Kravitz. Il film ha subito anche tante polemiche, con alcuni che hanno parlato addirittura di istigazione alla violenza. Fatto sta che quando è uscito ha creato una buona tendenza anche dal punto di vista del marketing dove ha raccolto tantissimi soldi. Poi con alcuni capitoli deludenti però si è spento l’entusiasmo sulla saga.

Hunger Games, la trama del film

Soffermiamoci sulla trama di Hunger Games. Ambientato in un futuro post apocalittico, dove il mondo è diviso in Tredici Distretti, il film racconta le vicende di Panem, nuovo Paese sorto dalle ceneri dei vecchi Stati Uniti. Il Tredicesimo Distretto è, a differenza degli altri, ormai del tutto spopolato, per via di una dura repressione seguita a un tentativo di rivolta avvenuta in passato. Dalla fine della rivolta del Tredicesimo Distretto, ogni anno viene organizzato il torneo Hunger Games, una competizione nella quale i concorrenti combattono fino all’ultimo sangue all’interno di un perimetro molto ampio.

A prendere parte agli Hunger Games sono solitamente ventisei ragazzi (tredici maschi e tredici femmine), estratti in coppia da ogni distretto. A rappresentare il Dodicesimo Distretto, il più povero di tutti quelli del mondo di Panem, è Katniss Everdeen, molto abile nella caccia e nel tiro con l’arco. La ragazza verrà affiancata da Peeta, un ragazzo proveniente da una famiglia che aveva aiutato Katniss dopo la scomparsa del padre della ragazza. Gli Hunger Games iniziano, chi riuscirà ad arrivare alla fine della competizione?

Video, il trailer del film “Hunger Games”



© RIPRODUZIONE RISERVATA