Hunter’s prayer – In fuga, Italia 1/ Streaming video del film con Sam Worthington

- Matteo Fantozzi

Hunter’s prayer – In fuga in onda su Italia 1 dalle ore 21.20 oggi 5 dicembre. Nel cast Sam Worthington, Odeya Rush, Allen Leech. Streaming del film

hunter prayer 2019 film
Hunter’s prayer - In fuga

Hunter’s prayer – In fuga è un film d’azione che nonostante i tanti difetti nella costruzione narrativa tiene il pubblico incollato alla sedia dall’inizio alal fine. Il ritmo è interessante e il fatto che sia tratto da un romanzo di Kevin Wignall potrebbe essere un motivo in più per seguirlo. Nel cast si distingue quello che è l’unico attore famoso, qui ancora giovane e non arrivato ai livelli di oggi, Sam Worthington. La regia certo lascia a desiderare e non mancano le falle in una sceneggiatura che sembra quella di un classico blockbuster degli anni novanta. Sarà molto interessante vedere quelle che saranno le reazioni del pubblico sui social network durante la messa in onda del film. Va in onda in prima serata Hunter’s prayer – In fuga, clicca qui per il trailer, ma potremmo seguirlo anche in diretta streaming cliccando qui. (agg. di Matteo Fantozzi)

Curiosità sul film

Hunter’s prayer – In fuga non ha avuto nessun seguito. Le riprese di questa pellicola si sono svolte interamente in Ungheria e nello Yorkshire. In principio, per interpretare la parte di Ella è stata contattata l’attrice Hailee Steinfeld. Quest’ultima, però, ha dovuto declinare l’offerta, in quanto aveva preso dei precedenti incarichi lavorativi. Inoltre, per dirigere questo film, si era pensato a Phillip Noyce, ma poi è stato scelto il regista Joanthan Mostow, dato che quest’ultimo aveva già lavorato con Sam Worthington nella famosa pellicola Terminator. La storia di Hunter’s Prayer – In fuga si basa su quella del romanzo di Kevin Wignall, dal titolo For the dogs. Si tratta del terzo libero scritto da questo autore, che è uscito nel lontano 2004. Il thriller, poi, ha ricevuto dai critici dei giudizi per lo più negativi, e una votazione pari a 5.5 su 10. Infine, è stato prodotto da tre paesi, quali gli Stati Uniti, la Germania e la Spagna.

Nel cast Sam Worthington

Hunter’s prayer – In fuga sarà proiettato su Italia 1, a partire dalle ore 21.20 oggi 5 dicembre. Il film in questione non è altro che un thriller. Gli attori principali di questo sceneggiato sono Sam Worthington, Odeya Rush, Allen Leech e Amy Landecker. Hunter’s prayer – In fuga è stato prodotto nell’anno 2017 e il suo regista si chiama Jonathan Mostow. Quest’ultimo è pure un celebre produttore statunitense, che ha diretto altri film, come ad esempio Terminator 3 – Le macchine ribelli, Breakdown-La trappola e Il mondo dei replicanti. Il montaggio di questo thriller è stato frutto del lavoro di Ken Blackwell, mentre le musiche sono state realizzate da Federico Jusid. In Hunter’s prayer – In fuga recita appunto Sam Worthington. Questo attore è celebre per essere stato il protagonista di Avatar, che è il lungometraggio ad aver ottenuto l’incasso più alto nella storia del cinema.

Hunter’s prayer – In fuga, la trama del film

In Hunter’s prayer – In fuga, il protagonista si chiama Lucas. Quest’ultimo è un uomo molto pericoloso, infatti di mestiere fa il killer professionista. Il giovane è famoso, poiché esegue i suoi incarichi senza fare alcuna domanda, inoltre uccide le sue vittime a sangue freddo, non commettendo nessun errore. Ad un certo punto, Lucas ottiene un incarico importante. All’uomo viene ordinato di uccidere un’adolescente. Si tratta di una ragazza di sedici anni, che si chiama Ella Hatto. Quando Lucas si trova a contatto con la giovane, non riesce però a farle del male. Ella, infatti, ricorda all’uomo la sua figlia adolescente. Il killer, allora, non se la sente di premere il grilletto e salva la vita alla Hatto. Lucas, quindi, si fa sopraffare dalla compassione, e non è in grado di portare a termine l’incarico che gli è stato assegnato. L’uomo comprende che se lui non ha ucciso Ella, qualcun altro lo farà presto al suo posto, e si trasforma da giustiziere a protettore della ragazza. Il killer difende quindi la giovane da tutti quelli che intendono farle del male. Lucas ed Ella vengono dunque inseguiti dalla terribile banda di uomini con a capo il pericoloso boss Addison. Per non essere uccisi, i due incominciano una fuga ricambolesca, che li porterà a giungere in diversi paesi europei. Alla fine, Lucas ed Ella, dopo essere sopravvissuti a molteplici sparatorie e incidenti stradali, riusciranno a salvarsi la vita a vicenda.

Il trailer di Hunter’s prayer – In fuga



© RIPRODUZIONE RISERVATA