I CANNONI DI SAN SEBASTIAN, RETE 4/ Un film all’insegna della massima tensione

- Matteo Fantozzi

I cannoni di San Sebastian in onda oggi, 3 dicembre, su Rete 4. Nel cast Charles Bronson, Anthony Quinn, Sam Jaffe, Silvia Pinal. Le curiosità sul film

i cannoni di san sebastian 2019 film 640x300
I cannoni di San Sebastian

Noto anche con il titolo originale di La Bataille de San Sebastian, I cannoni di San Sebastian è un film all’insegna della massima tensione. Il titolo cinematografico non ha raccolto grandi consensi da parte del pubblico e le sue recensioni generali non sono molto lusinghiere, a causa di una trama non proprio riuscita fino in fondo. Ad ogni modo, viene impreziosito dalle musiche dello straordinario Ennio Morricone, vincitore nel 2007 del Premio Oscar alla carriera dopo ben cinque nomination senza alcun riconoscimento.

Charles Bronson nel cast

I cannoni di San Sebastian va in onda oggi, giovedì 3 dicembre, nel pomeriggio di Rete 4. Si tratta di un film realizzato nel 1968 tra Francia, Italia e Messico. Il titolo è tratto dal romanzo A Wall for San Sebastian, scritto da William Barby Faherty. Si avvale della sceneggiatura di Serge Gance, Miguel Morayta, Ennio De Concini e James R. Webb, della distribuzione in Italia della Metro-Goldwyn-Mayer, del montaggio di Françoise Bonnot e delle musiche del Premio Oscar Ennio Morricone. La regia è stata affidata al francese Henri Verneuil, vincitore nel 1996 del prestigioso Premio César alla carriera e noto anche per Colpo grosso al Casinò, Il poliziotto della brigata criminale e L’oro dei legionari. Protagonista è Charles Bronson, diventato famoso grazie alla serie Il giustiziere della notte e per i film I magnifici sette, La grande Fuga e C’era una volta il West. Al suo fianco, il pluridecorato collega Anthony Quinn, vincitore di due Oscar nel 1953 e nel 1957 per Viva Zapata! e Brama di vivere e candidato in altre due occasioni. C’è anche Anjanette Comer, famosa per Il caro estinto e A sud ovest di Sonora. Il cast viene completato da Sam Jaffe, Silvia Pinal, Emilio Fernández e Leon Askin.

I cannoni di San Sebastian, la trama del film

La trama di I cannoni di San Sebastian è ambientata nel Settecento nella regione messicana del Chihuahua. Si apre con la presenza di un bandito, Leon, che si rifugia presso una chiesa cittadina e ottiene diritto d’asilo. Il sacerdote che lo ha accolto, José, viene trasferito presso un villaggio remoto. Intanto, Leon scappa e aiuta il frate nel suo viaggio. Nel tragitto, incontra la sua ex amante che gli promette di fargli concedere la grazia da parte di suo marito, il governatore. Leon e padre José arrivano a San Sebastian, una landa desolata e solidaria. Il prete viene ucciso da un cecchino e Leon lo seppellisce, facendo andare via l’aggresore. Una giovane donna viene in soccorso di Leon, che viene fatto prigioniero da uomini armati che odiano i preti. Leon, nel frattempo, scappa dalla sua ex amante e si finge sacerdote, aiutando la gente del villaggio a liberarsi dalla schiavitù. Il governatore accetta la sua richiesta e Leon addestra la popolazione, difendendosi dagli attacchi degli indiani. L’uomo viene catturato dai gendarmi, ma riesce a scappare insieme a Kinita, la donna della quale si era innamorato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA