I CASI DELLA GIOVANE MISS FISHER/ Diretta e anticipazioni: l’affascinante James Steed

- Anna Montesano

I casi della giovane Miss Fisher, anticipazioni della prima puntata 15 giugno 2021: Peregrine alle prese con il suo primo caso

i casi giovane miss fisher 640x300
I casi della giovane Miss Fisher

Prima puntata I casi della giovane Miss Fisher: il commento live

La mitica Miss Fisher vuole arrivare in fondo al caso Barbie Jones e conta di farlo grazie all’aiuto di un affascinante detective che ha conosciuto da alcuni giorni. Con il suo supporto e la sua esperienza aggiungerà importanti tasselli, avvicinandosi concretamente alla risoluzione del caso. Ma ciò che accade tra i due è qualcosa di inaspettato: il feeling e l’attrazione volano molto alto. Miss Fisher resta stregata da James Steed e lo stesso si può dire dell’uomo nei confronti della giovane. Dopo aver scoperto il reale responsabile dell’omicidio di Barbie Jones, i nostri protagonisti si avvicinano ulteriormente e per un soffio non si baciano. La “colpa” è attribuibile al fidanzato di Miss Fisher, che sbuca sul finire della prima puntata. La seconda andrà in onda martedì prossimo, sempre su Raidue. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

Il club delle avventuriere

Le indagini di miss Fisher entrano finalmente nel vivo. La nostra protagonista, ormai, ha detto addio alla solitudine e alla noiosa vita di provincia, riscoprendosi detective. Il suo personaggio, alle prese con un mestiere tutto da imparare, si trova a fare i conti con una pesante eredità lasciata dalla zia scomparsa in un incidente aereo ma anche e soprattutto con un intricato caso di omicidio. Miss Fisher si muove con determinazione e vuole seguire le orme della sua famosa zia per diventare una delle migliori detective del paese. Per farlo ha detto addio al suo mitico gruppo “club delle Avventuriere”, di cui faceva parte. Le sue amiche decidono di supportarla nella sua nuova mansione.  (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

Chi ha ucciso Barbie Jones?

Chi ha ucciso Barbie Jones? Il mistero si infittisce nella prima puntata de I casi della giovane Miss Fisher, dove la protagonista è chiamata a risolvere un intricato caso. Come abbiamo anticipato, una famosa modella di nome Barbie Jones è stata ritrovata morta e la giovane Miss Fisher è chiamata a risolvere il delitto. La ragazza comincia ad indagare, mentre goffamente cerca di imparare il mestiere di detective e di coltivare le sue relazioni. Ben presto, tuttavia, l’ispettore capo Percy Sparrow decide di archiviare il caso. Quest’ultimo, decreterà, infatti, che la modella è morta per meri motivi economici. Una tesi che non convince in alcun modo Peregrine Fisher e che la spingerà a trovare nuovi indizi per arrivare alla verità. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

Una modella è morta

La prima puntata de I casi della giovane Miss Fisher evidenzia un’atmosfera molto leggera e ironica, con personaggi apparentemente bizzarri e unici nelle loro originalità. L’episodio comincia con un approfondimento sul personaggio interpretato da Geraldine Hakewill, che scopre di aver ereditato dalla zia, Phryne Fisher, una straordinaria fortuna. Per puro caso, però, la giovane protagonista della fiction si ritrova coinvolta in un caso di omicidio. Così Miss Fisher decide di indagare per individuare il vero assassino e fare giustizia. Ad aver perso misteriosamente la vita è Barbie Jones, una famosa modella uccisa poco prima di una sfilata. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

Su Raidue il debutto de I casi della giovane Miss Fisher

Debutta questa sera, 15 giugno 2021 su Rai2, una nuova serie poliziesca che porta il titolo di “I casi della giovane Miss Fisher”. La Rai ci svela che saranno quattro episodi, in onda a partire da questa sera, in prima serata. Protagonista della storia è Peregrine Fisher, giovane nipote di Phryne Fisher che tutti ricorderanno come la detective degli anni ‘20 di “Miss Fisher – Delitti e Misteri”, ispirata ai romanzi gialli di Kerry Greenwood. Si tratta dunque di un sequel della serie, ambientato molti anni dopo (siamo negli anni ’60) ma ci troviamo sempre in Australia. Nella prima puntata della serie TV siamo precisamente nel 1964 e scopriamo chi è la giovane Peregrine Fisher. La protagonista cambia totalmente vita e, da quella solitaria e insoddisfacente di provincia, viene catapultata in una carriera da investigatrice impavida.

Primo caso per Peregrine Fisher: chi ha ucciso la modella?

Peregrine Fisher ha ricevuto un’eredità da parte della sua celebre zia Phryne, morta in un incidente aereo, che viveva a Melbourne e, per questo, si reca nella città australiana. Arrivata qui, la giovane incontra un gruppo di donne straordinarie del “Club delle Avventuriere”, di cui la zia faceva parte. Queste la aiuteranno a prendere nelle sue mani l’eredità di detective lasciatale da sua zia, occupandosi subito del primo caso: la morte di una modella, uccisa ad una sfilata di moda sposa. Riuscirà a risolverlo? La protagonista Peregrine è interpretata da Geraldine Hakewill. Nel cast anche Joel Jackson (il detective James Steed), Catherine McClements (Birdie Birnside), James Mason (Eric Wild) e Greg Stone (l’ispettore capo Percy Sparrow).

© RIPRODUZIONE RISERVATA