I casi della giovane Miss Fisher/ Anticipazioni puntata 29 giugno: la morte di Cecile

- Anna Montesano

I casi della giovane Miss Fisher, le anticipazioni della puntata del 29 giugno: Peregrine tra misteriosi morti e rapimenti alieni

i casi giovane miss fisher 640x300
I casi della giovane Miss Fisher

I casi della giovane Miss Fisher, la nuova serie in onda su Raidue, torna in onda, salvo cambio di palinsesti, la prossima settimana. A partire dalle 21:20, la rete trasmetterà infatti il terzo e penultimo episodio della prima stagione della serie che ricordiamo essere lo spin-off della celebre Miss Fisher – Delitti e Misteri. Peregrine Fisher si prepara dunque ad affrontare nuovi e complicati casi, seguendo le orme della sua celebre zia, nella puntata intitolata “Space for Murder”. Le anticipazioni dell’episodio in questione ci svelano che la nostra protagonista verrà contattata da Birdie quando una sua amica non si presenterà ad un appuntamento dopo aver inviato un messaggio piuttosto preoccupante e alquanto sospetto.

I casi della giovane Miss Fisher, Peregrine tra morti e rapimenti alieni

Le anticipazioni della prossima puntata de I casi della giovane Miss Fisher svelano inoltre che Peregrine e Birdie, allarmate proprio dal messaggio di Cecile, si metteranno subito sulle sue tracce. Le ricerche però le porteranno ad una dura verità: viene infatti ritrovato il cadavere della donna ormai congelato. Un ritrovamento che porterà Peregrine ad avventurarsi in una struttura scientifica top-secret gestita dal governo. Ma non è tutto perché alle difficili indagini si aggiungono le voci di rapimenti alieni. Ma cosa c’è di vero? Sarà Peregrine a dover sciogliere l’intricato mistero, scoprendo cosa si nasconde dietro la misteriosa morte di Cecile e le voci sui rapimenti.



© RIPRODUZIONE RISERVATA