I fuorilegge della valle solitaria/ Su Rete 4 il film con Richard Basehart

- Matteo Fantozzi

I fuorilegge della valle solitaria in onda su Rete 4 oggi, 22 maggio, dalle 17. Nel cast Richard Basehart, Paquita Rico, Don Taylor, Alex Nicol e Fernando Rey.

fuorilegge valle solitaria 2019 film 640x300
I fuorilegge della valle solitaria

I fuorilegge della valle solitaria, film di Rete 4 diretto da Michael Carreras

I fuorilegge della valle solitaria riempie la programmazione televisiva di Rete 4 per il pomeriggio di oggi, domenica 22 maggio, a partire dalle ore 17. La pellicola è stata realizzata nel 1961 grazie ad una co-produzione tra Regno Unito e Spagna che ha visto la distribuzione in Italia da parte della casa cinematografica Metro Goldwyn Mayer.

La regia è stata firmata da Michael Carreras, il soggetto è stato scritto da Peter R. Newman mentre la sceneggiatura è frutto del lavoro di Edmund Morris. Nel cast di questa pellicola ci sono artisti piuttosto famosi all’epoca come Richard Basehart, Paquita Rico, Don Taylor, Alex Nicol e Fernando Rey.

I fuorilegge della valle solitaria, la trama del film: Mike il reduce e…

In I fuorilegge della valle solitaria Mike è un reduce della violenta e terribile Guerra di Secessione, il quale decide di cambiare completamente vita e di andare in Messico.

In effetti la sua esistenza migliora in maniera considerevole perché riesce ad avere un ranch che gestisce con grande passione e che gli permette di avere degli obiettivi concreti per una ritrovata felicità. Purtroppo l’esperienza della guerra lo ha segnato dal punto di vista fisico con le tante ferite riportate, ma anche e soprattutto sotto l’aspetto psicologico.

È stato completamente sconvolto da quello che ha dovuto vedere con i suoi occhi tant’è che nella sua mente si è creata una vera e propria repulsione verso le armi da fuoco che ormai non riesce più neppure a toccare. Purtroppo la vita lo mette davanti ad un uomo problema perché nei pressi del suo ranch e della relativa cittadina in cui vive, arriva una banda di malviventi e fuorilegge che vogliono controllare il territorio e trarne benefici con le armi.

Mike si trova così costretto a rivedere i suoi buoni propositi e soprattutto nel dover riprendere in mano le armi anche perché lui è stato un buon tiratore. A dargli una mano arriva anche un pistolero di nome Steve il quale lo aiuta e soprattutto si innamora di una donna del luogo di nome Juana. Steve fa le veci di Mike e lo protegge ma quando sta per essere ucciso dal capo della banda, ecco che Mike trova la forza per riprendere la pistola e uccidere i malfattori.





© RIPRODUZIONE RISERVATA