I POMPERI, RETE 4/ Streaming del film con Lino Banfi e Paolo Villaggio (1 gennaio)

- Matteo Fantozzi

I Pompieri a in onda su Rete 4 oggi, 1 gennaio 2020, dalle 23:30. Nel cast Paolo Villaggio, Lino Banfi, Christian De Sica, Ricky Tognazzi, Gigi Sammarchi. Streaming

pompieri 2019 film 640x300
I Pompieri

I pompieri

è una “farsa paramilitare e demenziale affidata a una mezza dozzina di comici che non hanno più l’età per la caserma. Gli effetti speciali sono poveri in un impianto narrativo molto frettoloso. Emerge Paolo Villaggio che invecchiando migliora”. Così ilMorandini etichetta il film, assegnandogli appena due stellette sulle cinque a disposizione. Nonostante il film abbia degli evidenti difetti soprattutto nella costruzione narrativa riesce a completare dignitosamente il suo obiettivo, far divertire la gente. Si ride infatti dal primo all’ultimo minuto anche se le risate potrebbero rimanere fini a sé stesse. Il pubblico riesce a trovarsi di fronte a un film che non annoia anche se la storia è solo una lunga carrellata di gag, alcune che sanno di già visto. Da guardare se non lo si è ancora fatto. I pompieri sarà trasmesso da Rete 4 in seconda serata, clicca qui per seguirlo in diretta streaming. (agg. di Matteo Fantozzi)

Info e orario

I Pompieri

va in onda su Rete 4 per la seconda serata di oggi, mercoledì 1 gennaio 2020, a partire dalle ore 23:30. Si tratta di una pellicola italiana realizzata nell’anno 1985 con la regia di Neri Parenti il quale ha dato il proprio contributo anche per la stesura del soggetto e della sceneggiatura assieme a Laura Toscano e Franco Marotta. Il montaggio è stato eseguito da Sergio Montanari, le musiche della colonna sonora portano la firma di Bruno Zambrini ed i costumi sono di Mario Ambrosino. Nel cast sono presenti anche Paolo Villaggio, Lino Banfi, Christian De Sica, Ricky Tognazzi, Gigi Sammarchi, Andrea Roncato, Paola Onofri e Moana Pozzi.

I Pompieri, la trama del film

Diamo uno sguardo alla trama de I Pompieri. In una caserma dei Vigili del Fuoco di Roma viene allestita una squadra speciale chiamata squadra 17 della quale fanno parte dei componenti alle prese con situazioni davvero suggestive. Il caposquadra è Armando Bigotti un pompiere che nel corso della propria carriera non si è mai fatto apprezzare per le sue capacità e soprattutto per la indole nel prevedere le situazioni. Inoltre è presente il pompiere Nicola Ruoppolo che a distanza di tantissimi anni ha deciso di tornare a mettersi in discussione all’interno del corpo dei pompieri riprendendo quella che è una sua vecchia passione oltre a Paolo Casalotti che invece si trovava in viaggio di nozze ed è stato richiamato per prendere parte ad un anno di permanenza all’interno della caserma dei pompieri. In realtà per Casalotti si tratta di un incredibile errore burocratico che cerca vanamente di risolvere mentre sua moglie attende con grande speranza all’esterno della caserma restando divento nella roulotte che avevano acquistato per la loro luna di miele. Completano la squadra il pompiere Alberto Spina che si presenta come un incallito playboy ma che in realtà ha tantissime difficoltà nelle relazioni con l’altro sesso e soprattutto Daniele Traversi alle prese con una non semplice relazione con Cristina che peraltro è anche un assistente sociale che prontamente cerca di portargli via Il bambino che ha avuto da una precedente relazione. I componenti della squadra 17 nonostante cerchino di fare il loro meglio in ogni genere di situazione non fanno altro che combinare un guaio dietro l’altro fino a che a pagare per tutti sarà proprio Nicola Ruoppolo che verrà espulso dal corpo. Quest’ultimo trova lavoro come cameriere in un hotel e accorgendosi di un piccolo incendio che sta divampando nella struttura decide di non dare l’allarme e di avvertire soltanto i componenti della sua vecchia squadra in maniera tale da avere quella grande occasione che permettesse loro di mettere in mostra le capacità.



© RIPRODUZIONE RISERVATA