Ibrahimovic 500 gol con i club/ Video, su Instagram festa e…

- Matteo Fantozzi

Zlatan Ibrahimovic 500 gol con i club, su Instagram il calciatore svedese conquista ancora di più il mondo. La gioia nel balletto fa sorridere.

Ibrahimovic marcatori
Zlatan Ibrahimovic, attaccante del Milan (LaPresse)

Se ti chiami Zlatan Ibrahimovic non sai nemmeno cosa vuol dire essere banale e anche per i 500 gol riesci a stupire tutti. L’attaccante svedese del Milan arriva a un altro record clamoroso della sua carriera, superando i 500 gol con la doppietta siglata contro il Crotone che riporta i suoi in testa alla classifica di Serie A. Su Instagram Zlatan è riuscito a far sorridere non solo i tifosi, ma anche tutti gli amanti del calcio. In maniera piuttosto particolare ha deciso di festeggiare, con un balletto che ha scatenato anche l’ironia del web pronto a eleggere come sempre Ibra tra quelli in grado di creare tormentoni. Vedere un calciatore di 40 anni, che ha vinto praticamente tutto, esultare in questo modo, come un bambino, ci fa amare questo splendido sport ancora di più.

Ibrahimovic 500 gol con i club, tutte le sue reti

Quando Zlatan Ibrahimovic tra i 18 e 20 anni vestiva la maglia del Malmoe probabilmente nessuno, ovviamente tranne lui, si sarebbe aspettato una carriera del genere. Con la squadra svedese segna 18 gol in tre stagioni, meritandosi la chiamata dell’Ajax. Con i lancieri non è ancora il grandissimo realizzatore che avremmo poi visto successivamente, ma la media aumenta con 48 reti in 110 partite. Approda poi in Serie A alla Juventus dove si conferma seconda punta geniale in appoggio a Trezeguet e in due stagioni segna “appena” 26 reti, nella prima stagione rimane addirittura a bocca asciutta in 10 gare in Champions League. Calciopoli lo spinge all’Inter dove c’è la svolta sotto porta. In 117 partite i gol sono addirittura 66 e questo gli regala una crescita anche sotto porta. Al Barcellona non riesce a fare faville, ma comunque segna 22 reti in 46 partite. Arriva il Milan dove in due stagioni è travolgente e segna addirittura 56 reti in 2 stagioni. Addirittura al Psg ne fa 156 in 180 partite, collezionando nell’ultima stagione 50 reti in 51 partite. Segnerà 29 reti con il Manchester United, 53 con i Los Angeles Galaxy e 27 da quando è tornato a gennaio al Milan.



© RIPRODUZIONE RISERVATA