Icardi alla Juventus?/ Calciomercato, l’Atletico prepara l’offerta: contatti avviati

- Michela Colombo

Icardi alla Juventus? Calciomercato: l’argentino sempre nel mirino dei bianconeri, ma si fa sotto l’Atletico Madrid, che ha già stretto contatti con il giocatore.

Icardi Psg Dortmund controllo lapresse 2020 640x300
Mauro Icardi, con la maglia del Psg (Foto LaPresse)

Si presenta come una corsa a due per Mauro Icardi nella prossima finestra di calciomercato. Il bomber argentino come abbiamo già visto in questi giorni, pare ben vicino a lasciare il Psg per la prossima stagione (che potrebbe non riscattarlo a giugno) e dunque è in cerca di una nuova sistemazione, Inter permettendo chiaramente. Tra le tante ipotesi di calciomercato però certo rimane scenario concreto ed affascinante quello che vedrebbe Icardi alla Juventus nella prossima stagione: già da tempo la dirigenza bianconera ha messo nel mirino il numero 9, avendo visto nello stesso attaccante argentino il perfetto sostituto di Gonzalo Higuain, a cui al più presto andrebbe trovata una diversa sistemazione. Pure però va detto che la Vecchia Signora deve stare in guardia: altri club infatti stanno facendo parecchi passai avanti in direzione di Mauro Icardi.

ICARDI ALLA JUVENTUS? L’ATLETICO AVVIA CONTATTI CON WANDA NARA

Stando dunque alle ultime indiscrezioni di calciomercato che ci arrivano oggi dal quotidiano Tuttosport, pare infatti che Icardi non sia finito solo nel mirino della Juventus, ma che pure piaccia e non poco anche all’Atletico Madrid. Anzi per la precisione, pare che la dirigenza dei Colchoneros abbia per il momento messo in stand by la trattativa con il Paris Saint Germain per Cavani, concentrando dunque tutta la loro attenzione nei confronti del bomber argentino ex Inter. Ma non solo: lo stesso club spagnolo avrebbe già preso contatti con Wanda Nara, moglie-agente del giocatore e lo stesso allenatore rossobianco, Simeone si è già mosso in prima persona per far approdare nella Liga spagnola lo stesso Mauro Icardi. La Juventus è avvisata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA