Iker Casillas “Gli acquisti della Juventus, magia pura”/ Il curioso post su Twitter

Iker Casillas si complimenta con la Juventus su Twitter: “Acquisti della Vecchia Signora da magia pura”

Iker Casillas (Tt)
Iker Casillas (Twitter)

Un curioso post pubblicato da Iker Casillas, sta animando la mattinata dei tifosi della Juventus, e non solo. Lo storico estremo difensore, con un passato glorioso fra le fila del Real Madrid e della nazionale spagnola, ha reso pubblico sulla propria pagina Twitter il seguente post: “Los fichajes de la Juventus los hace Houdini. Magia pura…”, che tradotto significa “Gli acquisti della Juventus sono fatti da Houdini. Magia pura”. Difficile capire a cosa o a chi si riferisca il guardiano spagnolo, fatto sta che non è da escludere che lo stesso stia pensando alle indiscrezioni degli ultimi giorni in merito ad una trattativa in fase avanzata fra i campioni d’Italia in carica e l’Ajax riguardante il difensore della nazionale olandese, De Ligt; la società torinese è data infatti in pole per il gioiello dei Lancieri, un’operazione che sarebbe a dir poco importante.

IKER CASILLAS “GLI ACQUISTI DELLA JUVENTUS, MAGIA PURA”

Ma non è da escludere che Casillas faccia riferimento ad altro, come ad esempio un altro rumors molto quotato di queste ultime ore, ovvero, il probabile arrivo a costo zero di Adrien Rabiot, centrocampista centrale nel giro della nazionale francese, che lascerà fra pochi giorni il Paris Saint Germain a costo zero. Come dimenticarsi poi di Aaron Ramsey, stella dell’Arsenal, calciatore già acquistato dalla Vecchia Signora a febbraio, visto il suo status di svincolato. Resta il fatto che molti follower hanno commentato il post di Casillas, chiedendogli lumi: «In che senso?». In attesa della replica del portierone spagnolo, che recentemente è stato vittima di un infarto, c’è da prendere in considerazione anche l’eventuale attacco hacker dei social di Casillas: magari qualche buontempo di fede bianconera ha deciso di fare uno scherzo all’estremo difensore iberico, per fare appunto i complimenti ai campioni d’Italia in carica. Si tratta assolutamente di ipotesi non fondate, ma visti i numerosi attacchi informatici degli ultimi tempi, nulla è da lasciare al caso.



© RIPRODUZIONE RISERVATA