IL COLLEGIO 2020, ED. 2020/ Esami finali e diretta: tutti promossi tranne un Prezioso

- Stella Dibenedetto

Il collegio 5, ed. 2020: diretta finale 15 dicembre. Esami finali per i collegiali e festa d’addio. Chi sarà promosso e chi sarà bocciato?

il collegio 2020 min 640x300
Il collegio 2020 - Screenshot da video

Diretta ultima puntata Il Collegio 5: commento live ultima puntata 16 dicembre 2020

Gli esami orali mettono fine a questa edizione de Il Collegio 5. Segue un momento di grande spensieratezza per tutti, collegiali, professori, sorveglianti, bidello e Preside al ballo finale. Una bellissima festa che si conclude con la lettura di alcune lettere che i ragazzi si sono scritti. Un momento toccante, fatto di sentimenti e anche di saluti purtroppo inevitabili. L’ultima notte lascia spazio al giorno e alla rivelazione dei promossi e dei bocciati di questa quinta edizione. Il Preside chiama uno ad uno tutti i collegiali di questa edizione, tutti tranne uno: Andrea Prezioso. Se suo fratello è stato promosso, lui, arrendendosi volontariamente, non ce l’ha fatto. È l’unico bocciato di questa edizione de Il Collegio 5. Non mancano i due migliori dell’edizione: Sofia Cerio per le ragazze, Andrea Di Piero per i ragazzi. (Aggiornamento di Anna Montesano)

Esami orali per i collegiali

È la lettera M quella sorteggiata dal professor Maggi per gli esami orali de Il Collegio 5, quindi la prima ad iniziare è Giulia Matera. Il suo esame va abbastanza liscio, mentre quelli di Francati, Cerio e Vavalà sono tra i migliori in assoluto e vengono lodai dalla commissione di professori. Toccante l’esame di Usha, che pensa a suo fratello Rahul, tragici invece gli esami dei gemelli Prezioso. Se Leonardo riesce a rispondere, seppur non benissimo, a qualche domanda, Andrea conferma la sua ben poca volontà di studiare, sparando risposte a caso. Va male anche l’esame della Bertollo, poi tocca a Giulia Scarano. Non poteva fare il suo ingresso in sala senza una delle sue marachelle: dalla tasca prende infatti dei soldi con i quali cerca di corrompere la commissione. (Aggiornamento di Anna Montesano)

Iniziano gli esami finali

Iniziano gli esami finali per i protagonisti de Il Collegio 5, dopo il tema di italiano, è il momento dell’esame di matematica. La Petolicchio è vigile e attenta a che nessuno copi ma ci pensa il bidello Enzo a dare una possibilità a tutti i ragazzi, inscenando una telefonata per la professoressa, allontanandola dall’aula. Questo dà ai collegiali alcuni minuti preziosi per copiare. Alla fine delle due prove scritte è tempo di scoprire chi è stato ammesso alle prove orali: tutti i ragazzi riescono ad essere ammessi all’ultima fase degli esami. Chi però credeva di non farcela (dopo aver sbagliato di proposito tutte le prove) è Andrea Prezioso, ma il Preside ha deciso di lanciargli una provocazione, decidendo di ammetterlo comunque agli orali, su insistenza del professor Maggi. (Aggiornamento di Anna Montesano)

Lo scherzo a Maggi finisce male…

Prima degli esami finali arriva un gradito regalo per i protagonisti de Il Collegio 5. Si tratta di un filmato che racchiude una serie di diapositive dei momenti più simpatici e belli dei protagonisti di questa edizione. Un momento apprezzato da tutti tranne che dalla Cristini che si trova “poco fotogenica”. La serata è poi dedicata alla ripetizione: il primo esame è quello di matematica ed è una delle materie che più preoccupa i ragazzi. Ma i problemi per alcuni arrivano quando entra in classe il professor Maggi che trova uno scherzetto da parte dei suoi alunni. Peccato che il professore sa subito cosa fare: affida ad ognuno dei colpevoli dello scherzo un nuovo compito da fare, imparare I sepolcri di Ugo Foscolo, compito di certo non facile vista la sua lunghezza. (Aggiornamento di Anna Montesano)

La Petolicchio diventa… collegiale!

Lezione particolare quella della professoressa Petolicchio che decide di essere per una volta la collegiale e chiamare alla cattedra alcuni dei suoi allievi. Prima Scarano, poi Zigliana, lei invece prende il loro posto, imitandoli alla perfezione. Va in scena un momento surreale ma sicuramente molto divertente che si ripete poi anche con il professor Maggi che chiama alla cattedra vari allievi. Intanto la Scarano inizia a pensare agli esami e spera non arrivino da parte del Preside domande troppo complicate per lei. E non manca una delle sue ormai ben note espressioni: “Se mi fa anche domande difficili quella capoccia bianca gliela faccio diventare rossa a schiaffi!” Chissà se la giovane Giulia riuscirà a superare i tanto temuti esami. (Aggiornamento di Anna Montesano)

La richiesta dei collegiali al Preside

Ultima settimana in Collegio per i protagonisti di questa quinta stagione. Prima di dare ufficialmente il via agli ultimi giorni insieme, c’è il consueto discorso del Preside. “Siamo all’ultima settimana. Tra poco potrete riabbracciare i vostri cari, tornare alla vostra vita di sempre ma prima avete un ultimo ostacolo da superare. Gli esami sono il punto più alto di un percorso di istruzione e di cultura.” ricorda. Poi invita tutti ad affrontare in modo serio gli esami e mostrate le proprie qualità. Peccato che il programma della settimana sia davvero corposo, una novità che mette tutti i collegiali in crisi e porta i due rappresentanti a fare una specifica richiesta al preside: eliminare almeno un argomento per materia. (Aggiornamento di Anna Montesano)

IL COLLEGIO 5, ANTICIPAZIONI PUNTATA 15 DICEMBRE

Lacrime, sorrisi, ansie e preoccupazioni per i ragazzi de Il Collegio 5 che si conclude questa sera. E’ stato un percorso formativo importante per i ragazzi che hanno conosciuto una realtà scolastica diversa da quella che sono abituati a frequentare. Dopo sette puntate in cui non sono mancate le emozioni, anche questa sera, ci saranno dei momenti imperdibili e che resteranno per sempre nel cuore dei collegiali. “Li abbiamo visti piangere e risollevarsi, litigare e far pace, sbagliare e migliorarsi. I nostri collegiali sono davvero cambiati in questo percorso e sicuramente se lo ricorderanno per tutta la vita”, si legge su Instagram. Sarà, dunque, una puntata emozionante ed imperdibile quella che vedremo tra pochissimo su Raidue. Cliccate qui per vedere il post (aggiornamento di Stella Dibenedetto).

I RINGRAZIAMENTI FINALI

Grandi protagonisti de Il Collegio 5 sono stati non solo gli studenti, ma anche gli insegnanti, i bidelli e tutti coloro a cui era affidato il compito di sorvegliare i ragazzi e far rispettare le regole. Sul profilo Instagram del reality di Raidue, così, con una serie di foto dei professori e di tutti gli adulti del Collegio, sono stati pubblicati i ringraziamenti speciali per coloro che sono diventati famosi anche per le loro frasi iconiche. “Le loro frasi sono diventate iconiche. Un grazie immenso va al nostro corpo docenti, sorveglianti e bidello per questo percorso nell’anno 1992”, si legge su Instagram. Tra i vari protagonisti, quella che ha fatto breccia nel cuore del pubblico, nonostante sia stata una delle più severe, è la sorvegliante. Cliccate qui per vedere il post (aggiornamento di Stella Dibenedetto).

UNA GAFFE METTE A RISCHIO GLI ESAMI FINALI?

Una gaffe potrebbe mettere a rischio gli esami finali degli studenti de Il Collegio 5 che si conclude questa sera con l’ottava ed ultima puntata. Stando ad alcune indiscrezioni che stanno circolando sul web, nel corso degli esami finali, non dovrebbero mancare colpi di scena e gaffe che potrebbero rendere inutile tutto il lavoro fatto dai collegiali più diligenti. Come accaduto nelle precedenti edizioni del docu-reality di Raidue, le anticipazioni su ciò che accadrà questa sera sono davvero poche. Tuttavia, dagli spoiler che stanno circolando pare che la puntata di oggi non deluderà le aspettative del pubblico giovane che è quello che segue di più le vicende dei collegiali (aggiornamento di Stella Dibenedetto).

L’ULTIMA PUNTATA DEL COLLEGIO 5

Martedì 15 dicembre, in prima serata, Raidue trasmette l’ottava ed ultima puntata de Il Collegio 2020. La quinta edizione del docu-reality, ambientata nel 1992, sta per giungere al termine. Per i collegiali che hanno lasciato le proprie famiglie per vivere un’esperienza irripetibile nel Collegio Regina Margherita di Anagni sono state settimane di ansie, paure, ma anche di divertimento con le gite fuori porta. Non sono mancati i momenti difficili dovuti alla lontananza dai propri affetti, dalle rigide regole del Collegio e dall’impossibilità di utilizzare la tecnologia che fa parte della quotidianità di oggi. Nel collegio, tuttavia, i ragazzi hanno potuto anche conoscere un anno che è stato importante per la storia italiana sotto tutti i punti di vita. Hanno conosciuto la musica di quegli anni, ma anche le tragedie vissute in quell’annata, in primis gli omicidi dei magistrati Giovanni Falcone e Paolo Borsellino. Cosa accadrà, dunque, nell’ultima puntata? Andiamo a scoprire tutto.

GLI ESAMI FINALI

Ansie, paure e preoccupazioni per i ragazzi de Il Collegio 5 nell’ottava ed ultima puntata del reality di Raidue. Per tutti i ragazzi che sono riusciti a non farsi espellere, è arrivato il momento di sostenere i temuti esami finali al termine dei quali saranno svelati i risultati. I più bravi e meritevoli che hanno seguito tutte le lezioni diligentemente e che hanno studiato, saranno sicuramente promossi, ma non mancheranno le cattive sorprese. Non tutti i collegiali, infatti, riusciranno a superare gli esami finali. Non mancheranno le bocciature che lasceranno l’amaro in bocca agli studenti che, nel corso dell’esperienza vissuta nel collegio, si sono impegnati poco. Chi, dunque, tornerà a casa con una sonora bocciatura?

LA FESTA DI FINE ANNO

Come accaduto nelle precedenti edizioni de Il Collegio 2020, tuttavia, nel corso dell’ultima puntata, ci sarà anche l’occasione per divertirsi con la festa di fine anno. Sarà un momento di assoluta spensieratezza per i collegiali che, tuttavia, non dimenticheranno gli esami finali con l’obiettivo di riuscire ad essere ammessi agli orali. Quali altre sorprese regalerà l’ottava ed ultima puntata de Il Collegio 5? Chi tornerà a casa soddisfatto dell’esperienza vissuta e chi, invece, versare lacrime amare per non aver vissuto totalmente un’esperienza altamente formativa? Lo scopriremo nel corso dell’appuntamento odierno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA