IL COLLEGIO 5 ED. 2020: PAGELLE, PROMOSSI E BOCCIATI/ Sofia Cerio conquista tutti…

- Anna Montesano

Il Collegio 5, chi è stato promosso e chi  bocciato? Ecco i diplomati e le pagelle di questa quinta edizione del reality di Rai 2

Il Collegio min 640x300
Il collegio

Il Collegio 5, chi è stato bocciato? Le pagelle finali

Andrea Di Piero e Sofia Cerio non hanno deluso le aspettative del pubblico de Il Collegio 5 e quelle del corpo docente che hanno individuato in loro i migliori studenti della classe del 1992. Andrea Di Piero, sin dal primo giorno di lezioni, aveva dimostrato grande attitudine allo studio. Il giovane, del resto, ha le idee ben chiare volendo avere un futuro nel mondo della politica. Dopo l’ultima puntata, Andrea ha esultato sui social pubblicando una foto con il diploma ottenuto. Grandi soddisfazioni anche per Sofia Cerio che, sui social, è diventata un’influencer molto seguita con più di 560mila followers. Un successo strepitoso, dunque, per i collegiali che porteranno nel cuore un’esperienza di vita e formativa irripetibile. Cliccate qui per vedere il post (aggiornamento di Stella Dibenedetto).

Il bellissimo percorso di Sofia Cerio

La quinta edizione de Il Collegio giunge ufficialmente al termine alla fine di una puntata davvero ricca di sorprese. Gli esami finali hanno creato non poca preoccupazione tra gli allievi che fino alla fine hanno sperato di essere promossi. C’è però chi ha fatto di tutto per essere bocciato, e di proposito, come Andrea Prezioso, uno dei due gemelli. Il suo atteggiamento ostile e infantile non ha giovato al percorso come Collegiale, infatti alla fine è stato BOCCIATO. (VOTO 5) Non è stata la stessa cosa per suo fratello gemello Leonardo, che ci ha sicuramente messo un po’ di impegno in più, riuscendo a diplomarsi. PROMOSSO. (VOTO 6)

Bellissimo percorso quello di Sofia Cerio e non solo negli studi. Oltre ad ottenere ottimi risultati in tutte le materie, la collegiale è riuscita ad istaurare rapporti molto importanti e sinceri. PROMOSSA (VOTO 8,5) Sicuramente in crescita è stato invece il percorso di Giordano Francati. Inizialmente molto chiuso e quasi ostile agli altri, il ragazzo si è pian piano aperto, mostrandosi lodevole non solo nello studio ma anche nelle amicizie. PROMOSSO. (VOTO 7,5) È stato molto piacevole seguire anche Vavalà e Luca Zigliana, tanto diversi ma al contempo con una saggezza particolare e sicuramente importante per la loro età. Entrambi sono stati PROMOSSI. (VOTO 7)

Da Usha Teoli a Andrea Di Piero: i top e i flop de Il Collegio 5

Entrato al Collegio 5 con atteggiamento distaccato e anche un po’ snob, Dago ha invece concluso il suo percorso ammettendo di aver sviluppato una sensibilità ed empatia prima assente. Anche lui è stato PROMOSSO. (VOTO 6,5). Grande cuore, altruista, intelligente e molto forte, sempre pronta ad aiutare suo fratello, Usha Teoli è una delle collegiali che più ha regalato ai telespettatori di questa edizione. PROMOSSA (VOTO 9) Come dimenticare Andrea Di Piero, personaggio controverso, d’altri tempi ma a suo modo davvero simpatico di questa edizione. Senza lui non sarebbe stata la stessa cosa. PROMOSSO. (VOTO 7,5)

Da premiare la dolcezza e l’innocenza di Alessandro Guida e la sensibilità di Lidia Bertollo, entrambi sempre un po’ dietro le quinte ma sicuramente importanti per lo show. PROMOSSI. (VOTO 6,5) A tratti timida, spesso invece molto sicura di sè, Luna Scognamiglio è riuscita nell’obiettivo di portare a termine questo lungo percorso con soddisfazione. PROMOSSA. (VOTO 6,5). Percorso molto simile a quello di Maria Teresa Cristini. PROMOSSA (VOTO 6,5) Chiudiamo in bellezza con una delle grandissime protagoniste di questa edizione: Giulia Scarano. Tanto indisciplinata quanto simpatica, ha reso il Collegio 5 irripetibile. PROMOSSA (VOTO 8,5)

© RIPRODUZIONE RISERVATA