Il Collegio 6, promossi, bocciati e pagelle/ Federico e Ricorda senza limiti, Cresta…

- Anna Montesano

Il Collegio 6, pagelle, promossi e bocciati: Matilde Ricorda e Maria Sofia Federico grandi protagoniste, Davide Cresta espulso prima degli esami

il collegio 6 finale 640x300
Il Collegio 6 finale

Il Collegio 6, le pagelle di professori e alunni

L’ultima puntata del Collegio 6 ci regala momenti di serietà e di impegno, visti gli attesi e temuti esami finali, ma anche momenti di divertimento e colpi di scena, come l’espulsione di Davide Cresta ad un passo dagli esami orali. Prima di addentrarci nella nostra valutazione degli allievi protagonisti di questa edizione, ci è d’obbligo un ‘saluto’ ai professori che hanno accompagnato la classe in otto appuntamenti fatti di drammi e divertimento, di lezioni interessanti, ribellioni ed espulsioni.

Il nostro voto è sicuramente un 10 per il professor Maggi, per Raina, la Petolicchio e per il prof Carnevale, colonne del Collegio senza le quali la trasmissione non sarebbe la stessa. Un 10 anche al severo ma giusto Preside, pronto a comprendere ma anche a mandar via quando proprio non c’è speranza di miglioramento. Un 10 anche ai cari sorveglianti, sempre pronti a regalare un consiglio ai collegiali in difficoltà. Un cast che attendiamo con ansia di rivedere anche per il prossimo anno.

Il Collegio 6, promossi e bocciati della classe del 1977

Andiamo invece a scoprire le pagelle degli allievi protagonisti di questa edizione de Il Collegio e, dunque, chi è stato promosso e chi no.

Maria Sofia Federico – Promossa. È sicuramente la grande protagonista di questa edizione. Dopo un inizio molto turbolento e con un po’ di liti con i compagni, l’alunna ha iniziato a comprendere i suoi pregi ma anche i suoi limiti. La crescita è stata soprattutto personale che scolastica: l’integrazione con i compagni è sicuramente l’obiettivo più importante che è riuscita a raggiungere, come lei stessa ha sottolineato nell’ultima puntata. Una ragazza che non si è risparmiata, tanto da conquistare il titolo di migliore del corso. VOTO 8.
Matilde Ricorda – Promossa. Altra protagonista di questa edizione, sempre al centro di scontri o malefatte, Matilde è tuttavia riuscita a dimostrare di aver ben altro da mostrare. Lo credeva impossibile, eppure è riuscita a superare gli esami senza difficoltà. Un bel percorso di crescita. VOTO 7.
Raffaele Fiorella – Promosso. Una ventata d’aria fresca in questa edizione. Divertente, leggero, simpatico, Raffaele ha regalato un sorriso (e una perla di saggezza!) in ogni puntata di questa edizione. VOTO 7.
Anastasia Podeschi – Promossa. Un altro dei percorsi più incisivi di questa edizione. La ragazza non ha fatto mistero delle sue insicurezze nel corso delle varie puntate ma è riuscita in parte a superarle, affrontando demoni e compagni, senza aver paura di dire ciò che pensa. VOTO 7,5

Giovanni Junior D’Ambrosio – Promosso. Entrato senza particolari aspettative ma con una promessa: rendere orgogliosa la sua mamma. Sicuramente è un obiettivo che è riuscito a realizzare, avendo conquistato (non senza difficoltà) gli esami finali e averli anche superati. Un ottimo percorso. VOTO 7
Davide Cresta – Non ammesso agli orali. Un percorso molto breve che non è riuscito a decollare, complice un ben poco interesse ad applicarsi nello studio. VOTO 5.
Vincenzo Rubino – Promosso (seppur con difficoltà). Un vero mattatore, è riuscito a regalare al pubblico de Il Collegio 6 un sorriso in ogni puntata ed è proprio grazie a questa sua qualità che ha conquistato il suo ambito diploma. VOTO 6,5
Cristiano Russo – Promosso.  L’amante del gossip è stato una presenza simpatica e indispensabile nella classe, portatore di buonumore sempre e comunque. VOTO 6,5
Edoardo Lo Faso – Promosso. Non un grandissimo protagonista di questa edizione ma sicuramente un alunno modello, che ha dato spessore alla classe 1977. VOTO 6.







© RIPRODUZIONE RISERVATA