Il Commissario Montalbano, Rai 1/ La scomparsa di Ninetta accende i sospetti di Salvo

- Morgan K. Barraco

Il Commissario Montalbano, anticipazioni 21 ottobre 2019, su Rai 1 in replica. Ne La caccia al tesoro, Salvo riceve dei misteriosi indovinelli da un’anonimo.

Il Commissario Montalbano - La gita a Tindari
Il Commissario Montalbano, in replica su Rai 1

Sta per concludersi il nuovo appuntamento con Il Commissario Montalbano che, ricordiamo, è tornato in replica come omaggio a Camilleri e al regista Sironi, entrambi scomparsi quest’anno. Quello in onda questa sera è un episodio che già alla sua prima messa in onda ha scaturito grande attenzione e, dunque, successo nel pubblico a casa. La caccia al tesoro che vede Salvo Montalbano impegnato nella nuova puntata combacia tuttavia con un altro evento che mette il commissario in allarme. Contemporaneamente all’inizio degli indizi – che portano poi ad una macabra scoperta – sparisce in paese una giovane ragazza, Ninetta. Nella mente di Salvo si fa sempre più strada l’idea che i due eventi possano essere collegati. Riuscirà il commissario a comprendere cosa si cela dietro tutto questo? (Aggiornamento di Anna Montesano)

IL COMMISSARIO MONTALBANO, L’OMAGGIO AD ALBERTO SIRONI

Il Commissario Montalbano torna in onda questa sera in replica con l’episodio “Caccia al tesoro”. La puntata di questa sera è tratta dal romanzo di Andrea Camilleri “La caccia al tesoro”, libro pubblicato da Sellerio nel 2010 e sedicesimo volume che vede protagonista il noto commissario. L’episodio non è una novità per i telespettatori di Montalbano, in quanto andato già in onda sul piccolo schermo per la prima volta il 28 marzo del 2011. Anche quello di stasera promette di essere un appuntamento di grande successo. Infatti, nonostante le puntate siano rimandate in onda con lo scopo principale di omaggiare Andrea Camilleri e Sironi (regista della puntata), scomparsi entrambi in questo luglio 2019, gli ascolti rimangono molto alti, assicurando alla Rai la vittoria in fatto di share settimana dopo settimana. (Aggiornamento di Anna Montesano)

IL COMMISSARIO MONTALBANO ALLE PRESE CON UN FOLLE

Nuova avventura molto pericolosa per Salvo Montalbano. Questa sera, lunedì 21 ottobre, Rai1 ripropone alle 21.25 l’episodio de “Il Commissario Montalbano” dal titolo La caccia al tesoro. Il nostro protagonista si trova immischiato nel gioco di un vero e proprio folle, che lo spinge ad intraprendere una caccia al tesoro dai risvolti poi particolarmente macabri. Luca Zingaretti, Cesare Bocci, Peppino Mazzotta, Angelo Russo, Davide Lo Verde e Marcello Perracchio sono i protagonisti di questo episodio che vedrà Montalbano alle prese con l’inspiegabile scomparsa di una ragazza la cui ricerca lo porta a fare i conti con lettere anonime, sciarade e indovinelli, tutti parte di una caccia al tesoro da brividi. Come se la caverà il nostro commissario? (Aggiornamento di Anna Montesano)

IL COMMISSARIO MONTALBANO – LA CACCIA AL TESORO

Il Commissario Montalbano ritorna su Rai 1 con le repliche nella prima serata di oggi, lunedì 21 ottobre 2019. L’episodio che andrà in onda dalle 21.20 circa è La caccia al tesoro, tratto dal racconto La sigla presente nel romanzo scritto da Andrea Camilleri nel ’98, dal titolo Un mese con Montalbano. Luca Zingaretti e il cast principale saranno presenti come sempre, ma i fan sanno bene che ad ogni puntata incontreremo dei personaggi più o meno nuovi. Non è di certo sconosciuta Isabell Sollman, che abbiamo avuto modo di conoscere negli appuntamenti precedenti grazie al personaggio di Ingrid Sjostrom. Una donna molto particolare che ha tentato di sedurre Salvo, ma che poi si è dirottata verso Mimì Augello, interpretato da Cesare Bocci. Un altro volto frequente è quello dell’attore Giovanni Visentin, pronto a rivestire i panni del giudice Tommaseo. Fra le guest star troviamo invece Dajana Roncione nei panni di Alba Carraro.

IL COMMISSARIO MONTALBANO – LA CACCIA AL TESORO, LA TRAMA

La trama de Il Commissario Montalbano – La caccia al tesoro inizia mostrandoci una strana calma piatta al commissariato. Catarella è impegnato in cruciverba, mentre Salvo ha deciso di dedicarsi al libro di Simenon. Un nuovo caso però non tarderà ad arrivare: Gregorio Palmisano è ormai succube delle sue allucinazioni religiose, tanto che finirà per sparare a Montalbano dalla finestra del suo palazzo. Salvo però riuscirà a disarmarlo dopo aver raggiunto il tetto ed aver pure schivato qualche pericolo. Esaminato l’interno del palazzo, il Commissario trova diversi crocefissi di ogni grandezza e fattura. Il corpo di una donna attira subito la sua attenzione, ma si rivelerà solo una bambola gonfiabile piuttosto malconcia. Gregorio viene poi ricoverato in ospedale come la sorella Caterina e Vigata può ripiombare nel suo silenzio forzato. Salvo però verrà informato del ritrovamento di un corpo all’interno di un cassonetto. Ancora una volta il protagonista si ritroverà di fronte ad una bambola, identica a quella trovata a casa Palmisano. Quando gli indovinelli che gli invia uno sconosciuto inizieranno a diventare sempre più insistenti, Salvo deciderà di accettare il gioco del criminale per riuscire a smascherarlo.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA