Il Corsaro Nero/ Su rete4 il film diretto da Sergio Sollima (oggi 7 marzo)

- Jacopo D'Antuono

Domenica 7 marzo andrà in onda su Rete 4 alle ore 16.15 il film Il corsaro nero diretto nel 1976 da Sergio Sollima, regista, sceneggiatore italiano.

il_corsaro_nero_film
il film d'avventura nel pomeriggio di Rete 4

Il Corsaro nero diretto da Sergio Sollima

Domenica 7 marzo andrà in onda su Rete 4 alle ore 16.15 il film Il corsaro nero diretto nel 1976 da Sergio Sollima, regista, sceneggiatore e critico cinematografico italiano. Esordisce nel cinema come regista in L’amore difficile (1962) e nell’arco degli anni Sessanta è uno degli esponenti dei film spaghetti western. Invece nel decennio successivo si concentra nella realizzazione di opere ispirate alla produzione letteraria di Emilio Salgari. Il corsaro nero è infatti tratto da ben due romanzi di Salgari: Il Corsaro Nero e La regina dei Caraibi. Le musiche sono composte dai fratelli Guido e Maurizio De Angelis, ideatori del duo Oliver Onions, con cui hanno dato vita a diverse soundtrack.

Il Corsaro Nero, la trama del film

Girato quasi totalmente in Colombia, il film ha per protagonista il conte Emilio di Roccabruna (Pino Locchi), un gentiluomo italiano, che, con lo pseudonimo di Corsaro Nero, lotta insieme ai filibustieri della Tortuga per vendicarsi del duca di Van Gould (Sergio Graziani), servitore del Re di Spagna, che gli ha ucciso i genitori. Al suo fianco, il Corsaro Nero ha due fratelli minori: il Corsaro Rosso e il Corsaro Verde. Van Gould si reca a Maracaibo per ricevere la carica di governatore e i due fratelli di Emilio vanno verso la cittadina per affrontarlo, ma vengono uccisi.

Il Corsaro Nero stringe un patto con il Diavolo: si impegna ad assassinare Van Gould e tutta la sua famiglia. Inaspettatamente, Emilio conosce l’amore: una prigioniera europea, Honorata Willerman (Serena Verdirosi).

Il conte la riscattarla al mercato degli schiavi della Tortuga per lasciarla libera ma lei si innamora di lui e decide di seguirlo nelle sue avventure in mare. Intanto alla Tortuga è sopraggiunto Morgan, un corsaro britannico che viene ignorato poiché molto giovane. In realtà egli ha scoperto che nel porto di Maracaibo è arrivato un carico di preziosi del ricco tesoro di un Emiro esule. I filibustieri attaccano Maracaibo per impossessarsi del tesoro, ma il Corsaro Nero ha un altro obiettivo. Riuscirà nel suo intento?



© RIPRODUZIONE RISERVATA