IL CUCCIOLO/ Su Rete 4 il film vincitore di 2 Premi Oscar… (oggi 2 gennaio)

- Elisa Porcelluzzi

Il cucciolo, il film in onda su Rete 4 alle 15.45 di oggi, sabato 2 gennaio 2021. Nel cast Gregory Peck e Jane Wyman.

Il cucciolo
Il cucciolo, una scena del film

Noto anche con il titolo originale di “The Yearling”, il film “Il cucciolo” ha richiesto un budget di 4 milioni di dollari per la sua realizzazione. Il film, basato sull’omonimo romanzo della scrittrice Marjorie Kinnan Rawlings, conquistò due premi Oscar per la miglior fotografia e scenografia, oltre ad altre cinque nomination come migliori film, regista, attore protagonista, attrice protagonista e montaggio. Inoltre va aggiunto un Golden Globe come miglior attore in un film drammatico per Gregory Peck. Il film uscì negli Stati Uniti nel dicembre 1946, mentre in Italia venne distribuito tre anni dopo, nel 1949.

Su Rete 4 il film con Gregory Peck

Per oggi pomeriggio, sabato 2 gennaio, Rete 4 propone alle 15,45 un grande classico: “Il cucciolo”, film realizzato nel 1946 negli Stati Uniti e tratto dal romanzo omonimo di Marjorie Kinnan Rawlings. La sceneggiatura è stata curata da Paul Osborn, con produzione e distribuzione da parte della Metro-Goldwyn-Mayer, la fotografia di Arthur E. Arling, Charles Rosher e Leonard Smith, il montaggio di Harold F. Kress e le musiche di Herbert Stothart. La regia è stata affidata a Clarence Brown, regista e produttore statunitense che ha ottenuto ben sei candidature agli Oscar come miglior regista, senza mai vincere.

Protagonista principale è Gregory Peck, che nel 1963 ha vinto il Premio Oscar come miglior attore protagonista al quinto tentativo, grazie a “Il buio oltre la siepe”. Al suo fianco, l’attrice, cantante e ballerina Jane Wyman, a sua volta vincitrice di un Oscar nel 1949 per “Johnny Belinda”. Presente anche Claude Jarman Jr., che nel 1947 vinse l’Oscar giovanile proprio grazie a “Il cucciolo”. Il cast è arricchito da June Lockhart, Henry Travers, Forrest Tucker e Chil Wills.

Il cucciolo, la trama del film

Alla fine del 1800, la famiglia Baxter, composta dal padre Penny (Gregory Peck), dalla madre Ory (Jane Wyman) e dal piccolo Jody (Claude Jarman Jr.), vive la difficile vita dei pionieri ai margini della foresta, in Florida. Nonostante la morte di tre figli piccoli, Penny continua ad amare la vita e la natura, mentre la moglie Ory è stata indurita dal dolore. Anche il figlio Jody ama la natura e vorrebbe un cucciolo da crescere con affetto.

Un giorno i maiali della loro fattoria vengono rubati e Penny, insieme a Jody, si mette a cercare gli animali. Durante la ricerca, il padre viene morso da un serpente e per fermare il veleno, uccide una cerva. Penny e Jody scoprono un piccolo cerbiatto, rimasto ora senza la madre, e decidono di portarlo alla fattoria. Ma il cervo non è un animale domestico e provoca numerosi danni ai campi di Baxter. Jody viene costretto a disfarsi del suo cucciolo, segnando così il suo passaggio all’età adulta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA