Il ragazzo di campagna/ Su Rete 4 il film cult con Renato Pozzetto

- Matteo Fantozzi

Il ragazzo di campagna in onda oggi, 18 giugno, dalle 21:25 su Rete 4. Nel cast Renato Pozzetto, Massimo Boldi, Clara Colosimo, Renato D’Amore, Franco Diogene, Enzo Cannavale, Enzo De Toma.

ragazzo campagna 2019 film 640x300
Il ragazzo di campagna

Il ragazzo di campagna va in onda oggi, 18 giugno, dalle ore 21:25 su Rete 4. Si tratta di un film che ha debuttato nei cinema italiani durante l’anno 1984 e che appartiene al genere cinematografico commedia. I registi di questo film sono il duo Castellano e Pipolo e questi due artisti si sono occupati anche di scrivere soggetto e sceneggiatura della pellicola. All’interno del cast del film ci sono numerosi attori molto famosi in Italia come Renato Pozzetto, Massimo Boldi, Clara Colosimo, Renato D’Amore, Franco Diogene, Enzo Cannavale, Enzo De Toma, Elio Veller, Guido Spadea, Enzo Garineo, Jimmy il Fenomeno, Armando Celso e Pongo. Le musiche del film sono state realizzate da Detto Mariano mentre la fotografia è stata curata da Danilo Desideri.

Il ragazzo di campagna, la trama del film

In Il ragazzo di campagna Artemio è un contadino che da sempre vive in un borgo di campagna. La sua unica routine consiste nel lavorare i campi e stare nel borgo, magari guardando il passaggio del treno che va e viene. La mamma anziana vorrebbe che Artemio si sposasse con Maria Rosa, l’unica ragazza del paese, innamorato di lui tra l’altro. Tuttavia, il giorno del suo quarantesimo compleanno, Artemio capisce che non può vivere per sempre così. Dopo una crisi d’identità, Artemio si rende conto che lui non ha mai vissuto a pieno la sua vita perché non ha mai visitato altri luoghi all’infuori del suo paese natale. Per questa ragione, un giorno decide di abbandonare tutti e recarsi a Milano. L’imponente metropoli è pronto per accoglierlo ma per Artemio molte cose saranno nuove. Un ragazzo di campagna come lui non è abituato alle comodità e ai ritmi frenetici della città dunque in un primo momento si sentirà spaesato e fuori luogo. Tuttavia, grazie al suo carattere unico e alle abitudini apprese in campagna, riuscirà a trovare la sua strada anche se poi, dopo aver sperimentato quello che la città ha da offrire, deciderà di tornare sui suoi passi, perché è meglio vivere contadini e contenti piuttosto che esauriti nella città!

Il video del trailer de Il ragazzo di campagna







© RIPRODUZIONE RISERVATA