Il ricco, il povero e il maggiordomo, Italia 1/ “Film sul fallimento personale”

- Matteo Fantozzi

Il ricco, il povero e il maggiordomo in onda su Italia 1 oggi, 7 gennaio alle ore 21:20. Nel cast Aldo Baglio, Giovanni Storti e Giacomo Poretti. Come seguirlo in streaming.

ricco povero maggiordomo 2019 film 640x300
Il ricco, il povero e il maggiordomo

Il ricco, il povero e il maggiordomo è “il film di Natale di Aldo, Giovanni e Giacomo è un film sul tema del fallimento personale ed economico”. L’opera riceve due stellette e mezzo sulle cinque messe a disposizione da MyMovies: “La regia si avventura lungo sentieri inesplorati creando entrate in scena originali, resta ancorata ai codici televisivi però senza grandi guizzi. Il ritmo narrativo è quello caratteristico del cinema dei tre: mai troppo veloce e talvolta sbullonato, aperto alle occasionali improvvisazioni”. Nonostante l’eccezionalità dei primi capitoli sia ancora lontana il film riesce a dare al pubblico sensazioni di rinnovata positività dopo alcuni passi falsi. Il ricco, il povero e il maggiordomo va in onda su Italia 1 stasera, clicca qui per il video del trailer. Clicca qui per seguire il film in diretta streaming.

Nel cast anche Giuliana Lojodice

Tra le principali protagoniste femminili de Il ricco, il povero e il maggiordomo figura l’attrice barese Giuliana Lojodice nata il 12 agosto del 1940. Si tratta di una interprete molto apprezzata che ha lavorato tantissimo in teatro e in televisione e che nel 1960 ha esordito sotto la guida di un grande maestro come Federico Fellini nel film cult La dolce vita. Rimanendo nell’ambito esclusivamente cinematografico ha recitato anche nelle pellicole I terribili 7, Il giovedì, Il morbidone, Riusciranno i nostri eroi a ritrovare l’amico misteriosamente scomparso in Africa?, La vita è bella, Fuori dal mondo, Il mare non c’è paragone, Una piccola impresa meridionale e Riconciliati

Info e orario

Il ricco, il povero e il maggiordomo va in onda su Italia 1 prevede per la prima serata di oggi, giovedì 7 gennaio, a partire dalle ore 21:20. Si tratta di una pellicola italiana prodotta nel 2014 da Medusa Film in collaborazione con Mediaset Premium, Edizioni Curci, Carosello Records e Carrefour. La pellicola è stata diretta dai principali protagonisti sia Aldo, Giovanni e Giacomo in collaborazione con Morgan Bertacca i quali Peraltro si sono occupati della stesura del soggetto e della sceneggiatura insieme a Valerio Bariletti e Pasquale Plastino.

Il montaggio è stato eseguito da Luigi Merelli con la fotografia curata da Giovanni Fiore Coltellacci mentre le musiche della colonna sonora sono di Marco Sabiu. Nel cast del film sono presenti oltre ad Aldo Baglio, Giovanni Storti e Giacomo Poretti anche Giuliana Lojodice, Francesca Neri, Sara D’Amario, Massimo Popolizio, Rosalia Porcaro e Giovanni Esposito.

Il ricco, il povero e il maggiordomo, la trama del film

Soffermiamoci sulla trama de Il ricco, il povero e il maggiordomo. Giacomo è un intermediario finanziario residente a Milano che da alcuni anni si è lanciato in un investimento molto pericoloso in uno stato africano costantemente falcidiato da guerre intestine che mettono a rischio la tenuta politica. Un giorno mentre sta facendo ritorno presso la propria abitazione a bordo della sua auto super lusso guidata dal suo maggiordomo Giovanni, è protagonista di un incidente stradale e viene investito da uomo di nome Aldo. Questo è un venditore ambulante che stava scappando dalle forze dell’ordine che volevano bloccarlo ad arrestarlo in quanto sprovvisto di licenza per poter vendere tra le strade della città.

Preoccupato da quello che potrebbe accadere al venditore, Giacomo decide di portare Aldo all’interno della sua abitazione allo scopo di evitare qualsiasi genere di controversia legale. In particolare, il potente investitore del settore finanziario riesce a sottoscrivere una forma di accordo con il venditore ambulante che prevede il pagamento di una somma di risarcimento pari a soli 1000 euro. Il giorno seguente come concordato il venditore ambulante si reca presso l’abitazione del ricco investitore per ottenere la somma pattuita che viene ulteriormente abbassata dallo stesso Giacomo e prevede una serie di faccende domestiche da svolgere.

Nel frattempo il maggiordomo Giovanni sta portando avanti un’intensa relazione sentimentale con una colf che lavora anche lei all’interno la stessa struttura. I due si amano ormai da diversi anni e sono in procinto di convolare a nozze. Tutto questo però rischia di essere fortemente destabilizzato da una bruttissima notizia che arriva al telegiornale: nello stato africano in cui Giacomo ha investito praticamente tutto è scoppiata una rivolta civile.

In parole povere Giacomo non ha più niente e così accade anche per il suo maggiordomo il quale gli ha affidato tutti i suoi risparmi nella speranza che con questa forma di investimento potesse ottenere i soldi necessari per sposare la propria adorata. La donna dopo aver saputo la notizia decide di lasciare sia il proprio lavoro che lo stesso Giovanni.

I due a questo punto sono in mezzo alla strada, ma riescono a trovare un tetto dove stare grazie ad Aldo il quale si dimostra estremamente gentile ospitandoli per altro nella casa di sua mamma. Da questo momento in poi i tre diventano inseparabili amici alle prese con un numero sconfinato di situazioni divertenti.

Video, il trailer del film “Il ricco, il povero e il maggiordomo”



© RIPRODUZIONE RISERVATA