Il Segreto/ Anticipazioni puntata 15 novembre: Francisca Vs Severo ma…

- Hedda Hopper

Ultima puntata della settimana per Il Segreto che torna in onda oggi con Francisca ancora Severo convinta che lui abbia messo la bomba, sarà così?

Il segreto
Raimundo Ulloa nella soap opera "Il segreto"

IL SEGRETO, ANTICIPAZIONI PUNTATA 15 NOVEMBRE

Nel prossimo episodio de Il Segreto di oggi, 15 Novembre, la Montenegro sarà sempre più convinta che il responsabile dell’attentato sia Severo e quindi sentenzierà la morte dell’uomo. Per raggiungere questo obiettivo, Francisca preparerà un piano diabolico, sfruttando l’aiuto di Mauricio. Raimundo intuirà presto le terribili intenzioni della sua compagna e le farà promettere che non farà nulla contro Santacruz, fino al momento in cui non sarà dimostrato il coinvolgimento dell’uomo nell’esplosione della bomba. Per volontà di Marcela verrà proiettato nella piazza del paese un film, con Marianna protagonista, e saranno raccolti molti soldi per l’operazione di Elsa. Quest’ultima verrà convinta da Isaac ad accettare l’aiuto di tutti. Ad un tratto, a Puente Viejo ritornerà un personaggio inaspettato. Si tratterà di Antolina, che farà la sua ricomparsa. Dolores, infine, sospetterà che Gracia e Hipolito vogliano allontanarsi da Puente Viejo e, per questa ragione, mediterà di rapire Belen.

IL SEGRETO, DOVE SIAMO RIMASTI

Nei precedenti episodi de Il Segreto, abbiamo visto che Fernando Mesia, dopo aver perso la moglie Maria Elena a causa dell’esplosione della bomba, si è sentito distrutto dal dolore, ed ha deciso di vendicarsi nei confronti dei responsabili dell’attentato. Matias, in seguito all’operazione che ha subito all’occhio, sta molto meglio, a differenza di Maria Castañeda. La ragazza sta attraversando un momento difficile, dato che l’esplosione le ha causato una paralisi alle gambe. La ragazza trascorre tutte le sue giornate a letto ed è molto triste. Raimundo e Francisca hanno provato ad aiutarla, dicendole che lei deve lottare per la vita soprattutto per amore dei suoi bambini. Elsa e Isaac sono partiti per Madrid per incontrare un dottore, il quale ha detto loro che la ragazza potrà salvarsi sottoponendosi ad un’operazione al cuore. Questo intervento chirurgico costa parecchio, vale a dire ben 4000 pesetas. Donna Francisca è convinta che il responsabile dell’attentato sia Severo e giura vendetta all’uomo. Prudencio è molto innamorato di Lola e non sa proprio come conquistare l’amore della ragazza. Infine Saturna non sa proprio chi scegliere tra Meliton e Onesimo. Mauricio non permette ad Adela e ad Irene di far visita a Maria, in quanto Donna Francisca pensa che sia stato Severo a far esplodere la bomba. Le due donne, quindi, non possono far altro che accettare mestamente la decisione della Montenegro di non farle entrare alla Villa. Maria inoltre è ancora molto sofferente per aver scoperto che forse non potrà più camminare e nemmeno Fernando riesce a farla distrarre e a darle un poco di conforto. Prudencio, poi, ha molta paura in quanto pensa che Lola non ricambi i suoi sentimenti d’amore. Ad un tratto il ragazzo chiede alla giovane di fare una passeggiata insieme e lei, inaspettatamente, accetta l’invito.
Tiburcio comunica a Saturna che è arrivata per lei l’ora di scegliere tra Onesimo e Meliton. Nel frattempo questi ultimi, per conquistare l’amore della donna, si affrontano a duello a colpi di pistola ad acqua. Isaac e Elsa ritornano a Puente Viejo e confessano a Marcela e Matias che la giovane ha bisogno di affrontare un’operazione al cuore per continuare a vivere. L’operazione ha il costo di 4000 pesetas, quindi Marcela e Adela lanciano una raccolta fondi allo scopo di raccogliere tutto il denaro necessario.







© RIPRODUZIONE RISERVATA