Il Segreto/ Anticipazioni puntata 16 dicembre: Begona convince Ignacio e…

- Matteo Fantozzi

Il Segreto, anticipazioni puntata 16 dicembre 2020: Begona convince Ignacio, cerchiamo di capire cosa è accaduto tra i due. Il riassunto dell’episodio.

don ignacio segreto 2019 tv 1 640x300
Don Ignacio, Il Segreto

Il Segreto, anticipazioni puntata 16 dicembre

Nella puntata de Il Segreto di oggi, mercoledì 16 dicembre, Begoña è riuscita a convincere Ignacio della sua completa guarigione e sta piano piano riconquistando il suo posto accanto alla sua famiglia. Solo Manuela non è convinta che la donna abbia effettivamente superato i suoi problemi mentali e tiene sempre sotto stretto controllo la donna che, però, sembra iniziare a nutrire un certo risentimento nei suoi confronti. In paese si organizza una manifestazione a favore della repubblica e e Mauricio ha uno scatto d’ira nei confronti di uno dei partecipanti ma finisce con il cadere per terra e umiliarsi davanti a tutti. Per questo motivo Mauricio giura vendetta nei confronti del candidato repubblicano che concorre per diventare sindaco de La Puebla ed è sponsorizzato anche da Alicia che approfitta dell’occasione per annunciare a tutti pure la sua candidatura. La Urrutia, però, inizia ad avere i primi problemi perché riceve delle minacce a causa della sua decisione di concorrere come sindaco.

Il Segreto, dove eravamo rimasti

Affrontiamo l’ultima puntata de Il Segreto. Marcela va in municipio per pagare le imposte e mentre è con lui arriva anche Francisca che approfitta del fatto che Matias e Camelia sono con Raimundo per fare due passi. La Montenegro, poi, racconta che purtroppo le speranze che l’uomo si riprenda sono davvero poche. Estefania, vedendo che Dolores e Tiburcio sono di rientro al super-emporio, si precipita dentro e racconta alla donna altri particolari sulla sua gravidanza, facendo spaventare molto l’uomo che teme di essere scoperto dalla moglie. Ignacio scende in cucina per un ultimo bicchiere e viene raggiunto da Manuela. I due ne approfittano per commentare la giornata e la governante ne approfitta per suggerire all’uomo di essere molto attento con sua moglie perché non è sicuro che la donna sia completamente guarita. Poi vengono interrotti proprio da Begoña che guarda con rimprovero i due, convinta che fra di loro ci sia qualcosa. Tomas rivela a Maqueda che ha intenzione di votare per Alicia alle elezioni di sindaco, poi gli chiede se stia bene perché lo trova un po’ strano ma il braccio destro di Isabel ovviamente non rivela nulla della busta che ha trovato con i soldi sulla sua scrivania. Ignacio e Begoña sono pronti ad accompagnare Adolfo e Rosa alla stazione visto che devono partire per la luna di miele.

Dolores spera di sapere da Antonita qualche informazioni in più sull’amicizia di Tomas e Alicia, convinta che i due abbiano una relazione. La domestica de La Habana, però, non vuole rivelare nulla e cerca di liberarsi della bottegaia. A colazione a casa Solozabal, Ramon racconta a Carolina e Pablo che è stata la moglie a premere per sposarsi subito. Quando poi avvisa che dovranno restare qualche giorno in più a Puente Viejo, Marta reagisce molto male e se la prende con il marito, suscitando lo stupore di tutti. In effetti Marta non vuole restare un giorno in più in quei luoghi che l’hanno vista felice con Adolfo ma ovviamente il marito non si rende conto quali siano i veri motivi che la spingono a voler subito partire per Bilbao. A nulla valgono le preghiere di Carolina che vorrebbe che la sorella trascorresse più tempo insieme a lei e alla loro madre. Quando Carolina resta sola con Pablo, gli dice che pensa che la sorella abbia sposato il cugino solo per mettere una barriera fra lei e Adolfo, proprio per questo vorrebbe rientrare a Bilbao prima del ritorno di Rosa dalla luna di miele. Matias ferma per strada Alicia perché vuole spingerla nuovamente ad accettare l’offerta dei suoi capi: ottenere la libertà del padre e rinunciare alla sua candidatura. La Urrutia, però, non ha intenzione di cedere al ricatto e rifiuta.







© RIPRODUZIONE RISERVATA