Il Segreto/ Anticipazioni puntata 18 aprile 2020: il ritorno di Raimundo e…

- Matteo Fantozzi

Il segreto, anticipazioni puntata 18 aprile 2020: ci troveremo a fare un salto indietro nel tempo visto che molte cose sono rimaste in bilico.

il segreto nuovi protagonist 640x300

Il segreto, anticipazioni puntata 18 aprile 2020

Le anticipazioni della puntata de Il Segreto in onda oggi, 18 aprile 2020, ci porteranno invece anche un pò indietro nel tempo. Del resto diverse sono le vicende di alcuni personaggi che sono rimaste in sospeso nell’undicesima stagione di questa fortunata serie. Tra questi vi sono di certo quelle che riguardano il personaggio di Raimundo che tornerà a Puente Viejo proprio in questo episodio. La visita è però legata alla scomparsa di Francisca e potrebbe quindi essere solo momentanea. Una vera scossa di emozioni però arriverà da un triangolo amoroso. L’amore e la passione infatti scatenerà un nuovo intreccio sentimentale tra i Solozobal e i De Los Visos. Adolfo infatti dopo aver eroicamente salvato Rosa e Marta sentirà dapprima un trasporto verso Rosa e in un secondo momento anche una forte attrazione per Marta. Il tutto si complicherà con Carolina che desidera dire a suo padre cosa sta succedendo con Pablo, sicuramente con non poco timore.

Il Segreto, dove eravamo rimasti

Ecco cosa è accaduto nelle ultime puntate de Il Segreto. L’ingegnoso Adolfo, per trarre in inganno i rapitori, se ne inventerà di tutti i colori mostrando il suo lato furbo e scaltro. E sarà proprio in questo modo che il giovane riuscirà a salvarsi, ma soprattutto a mettere in salvo le ragazze, ossia Marta, Rosa e naturalmente suo fratello Tomas. Gli operai anarchici però stanno comunque seminando terrore e paura, intimando di mettere a fuoco la stazione facendola esplodere. Parallelamente viviamo anche il dolore di Marcela che appare distrutta e intimidita dai crudeli pettegolezzi che circolano in paese a causa della sua nuova relazione. Ma la scena torna rapidamente sul caso più importante della puntata. Per liberare gli ostaggi infatti anche Mauricio e il Capitano Hertas, con l’aiuto di don Filiberto, sono presi dalla realizzazione di un piano risolutore per sconfiggere gli operai che tengono in ostaggio i ragazzi.

Sarà però Adolfo a figurare come il vero eroe della situazione. Il giovane infatti dimostra quanto sia capace di confondere i propri rapitori ed escogita un trucco. Egli riesce così a rendersi credibile agli occhi dei sequestratori e si spingerà fino al punto di dare loro dei consigli. Gli ignari seguiranno i suoi suggerimenti e verranno ingannati a loro volta dal ragazzo stesso! Con questa astuta mossa il ragazzo non solo avrà salva la pelle, ma, eroicamente, porterà in salvo anche le ragazze. Purtroppo, come si poteva intuire, la stazione rimarrà distrutta dall’esplosione che era stata preparata dagli anarchici. Così facendo le fanciulle potranno tornare nella loro nuova dimora e la marchesa Isabel potrà riabbracciare il suo figliolo prediletto. Puente Viejo rimane però anche lo scenario di episodi meno semplici da risolvere, dove alcuni personaggi sembrano non riuscire mai a mettere una pietra sopra il loro guai. Marcela infatti dopo essere rimasta sola, ha intrapreso una relazione con Tomas De Los Visos. Il problema però risiede sul suo matrimonio che ufficialmente è ancora valido. Infatti se da una parte Matias le è lontano ormai da anni, la donna sente il desiderio ed il dovere di iniziare una nuova vita.



© RIPRODUZIONE RISERVATA