Il Segreto/ Anticipazioni puntata 24 novembre: Francisca è stufa

- Matteo Fantozzi

Il Segreto, anticipazioni puntata 24 novembre: Francisca non sopporta più di aspettare di sapere qualcosa dal Capitano Huertas. Cosa farà ora?

francisca montenegro segreto 640x300
Il Segreto, Francisca Montenegro

Il Segreto, anticipazioni puntata 24 novembre

Nella puntata de Il Segreto di oggi, martedì 24 novembre, Francisca è stanca di attendere che ilCapitano Huertas riesca a trovare Raimundo e pensa che si stia perdendo troppo tempo. Per questo motivo decide di mettersi essa stessa a capo delle ricerche. Matias, intanto, è molto strano ma spiega alla moglie di essere nervoso perché non si hanno notizie del nonno. In realtà Marcela sospetta che ci sia anche dell’altro ma non riesce ad ottenere spiegazioni. Damian, sempre più vicino a Isidoro, viene a scoprire che il sindacato nutre da sempre dubbi sulla lealtà del Castañeda e che stava per cacciarlo fuori dall’organizzazione ma non ha fatto in tempo perché la Guardia Civil ha arrestato tutti i capi del sindacato. Con una scusa, la De Los Vivos attira Don Filiberto a La Habana perché pensa che l’uomo stia ficcando troppo il naso in questioni che non lo riguardano ma trova in lui un inaspettato alleato per distruggere la Montenegro.

Il Segreto, dove eravamo rimasti

Ecco cosa è accaduto nelle ultime puntate de Il Segreto. Onesimo ha un’idea geniale per liberarsi di Estefania e la spiega a Tiburcio e Hipolito: in particolare vuole farla passare per ladra così da screditarla soprattutto agli occhi di Dolores. Esus racconta alla moglie e alla figlia di aver litigato con Ignacio che ha preso molto male la notizia che l’Urrutia ha raccontato al giornalista la sua colpevolezza per l’incidente di Bilbao. Alicia invece appoggia la decisione del padre ma gli sottolinea che ora dovrà accettare le conseguenze delle sue azioni. Rimasti soli, Esus chiede alla moglie come stiano andando le cose alla Villa ed Encarnacion gli rivela che va sempre peggio e che Rosa sta dando segni di follia e assomiglia sempre di più a sua madre Begonia, solo che la sua ossessione è il matrimonio. Esus è molto preoccupato perché pensa che Ignacio non reggerebbe ad una cosa del genere. Antonita regala ad Adolfo delle scarpette per il futuro nascituro e il marchesino resta davvero molto commosso. La ragazza racconta al padroncino la storia della sua infanzia e questo fa molto riflettere Adolfo che si convince sempre di più che il suo futuro figlio non dovrà soffrire per i suoi errori. Matias incontra Alicia per strada e l’accusa di cercare di evitarlo e che lo stesso sta facendo Damian. Questa reazione innervosisce molto il Castañeda. Il piano di Onesimo purtroppo non va a buon fine perché Estefania si rivela più furba di quanto si possa immaginare.

Rosa e Adolfo sono alla Villa e la ragazza sembra chiaramente troppo eccitata, tutta presa dall’organizzazione del matrimonio. Ad Adolfo tornano in mente le parole della madre secondo la quale la ragazza è mentalmente disturbata così il ragazzo prova a fare delle domande alla fidanzata ma ottiene solo di farla innervosire ancora di più. Ignacio Solozabal va da Alberto Santos per offrirgli dei soldi per non denunciare Urrutia ma il giornalista con tono sprezzante gli comunica di non essere in vendita e lo manda via. Don Filiberto incontra Antonita e inizia a ricattarla per sapere che cosa sta succedendo a La Habana, promettendole le pene dell’inferno se non gli racconterà tutto. Matias risponde molto male a Marcela per una questione della locanda, poi si scusa dicendole che è molto preoccupato per suo nonno che, abbandonato da tutti, starà sicuramente morendo. Il Capitano Huertas va a trovare Francisca Montenegro e le chiede di mettere finalmente le carte in tavola e che non le permetterà di ricattarlo ulteriormente. Poi aggiunge che al momento le ricerche di Raimundo non fanno passi in avanti e che deve iniziare ad abituarsi all’idea che l’uomo sia morto. Manuela parla con Urrutia perché è molto preoccupata per Don Ignacio, sempre più nervoso e preoccupato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA