Il Segreto/ Anticipazioni puntata 29 novembre: Raimundo protegge Francisca e…

- Hedda Hopper

Il Segreto continua a regalare tragedie ai suoi spettatori e dopo la morte di Adela adesso sarà compito di Raimundo fermare la sete di vendetta

Il Segreto
Isaac ne Il Segreto

IL SEGRETO, ANTICIPAZIONI PUNTATA 29 NOVEMBRE

Nella puntata di oggi, 29 novembre, de Il Segreto, tutti i cittadini di Puente Viejo si uniranno al dolore di Carmelo. Questi ultimi prenderanno parte addolorati al funerale di Adela. A questo evento parteciperà anche Irene, sebbene la ragazza sia ancora molto sconvolta e ferita. Ad un tratto, Carmelo chiederà alla donna cosa possa essere successo a lei e ad Adela, ma la moglie di Severo gli dirà di non ricordare nulla dell’incidente. In contemporanea, il sindaco si convincerà che, dietro alla tragedia occorsa alla moglie, si potrebbe nascondere qualcosa di losco. L’uomo contatterà allora un esperto, incaricato di fare una perizia sull’automobile incidentata. Severo sarà poi felice di riabbracciare il piccolo Carmelito. Il bambino, infatti, è riuscito a scampare all’incidente, in quanto si trovava alla festa della Villa. Molto in ansia per la piega che stanno prendendo gli eventi, Raimundo andrà a parlare con il Santacruz. L’Ulloa comunicherà, allora, al marito di Irene che è sicuro che non è stata la Montenegro a causare l’incidente, cercando di evitare che scoppi una guerra tra Severo e Francisca.

IL SEGRETO, DOVE SIAMO RIMASTI

Nelle precedenti puntate de Il Segreto, abbiamo visto che Elsa ha subito un intervento chirurgico al cuore e che l’operazione è andata nel migliore dei modi. La ragazza non è più in pericolo di vita, e lei e Isaac sono quindi al settimo cielo. Prudencio e Lola sono sempre più innamorati. I due ragazzi approfittano di ogni occasione utile per cedere alla passione. Lola, però, è abbastanza preoccupata che l’Ortega scopra che lei lavora in realtà per Donna Francisca. Nel frattempo, la Montenegro ha portato avanti la sua vendetta nei confronti di Carmelo e Severo. La donna ha fatto manomettere la macchina su cui viaggiavano Adela e Irene. Le due amiche hanno dunque avuto un terribile incidente. Per Carmelo non ci sono state delle buone notizie, in quanto sua moglie è morta. Adela infatti ha subito delle gravi ferite e non è riuscita a sopravvivere. Irene, invece, seppur abbastanza acciaccata, si è salvata. Mauricio è molto preoccupato e si è chiesto chi possa aver manomesso al suo posto la vettura che si è incidentata, in quanto lui non ha obbedito agli ordini della sua padrona. Maria sta continuando a credere di potersi curare e di poter ritornare a camminare grazie al medico contattato da Fernando Mesia. Severo è più sereno, in quanto la moglie Irene si è salvata dall’incidente. Il Santacruz, però, è preoccupato per l’amico Carmelo, che è disperato per la morte di Adela. Mauricio prova a comprendere come mai Irene e la maestra abbiano avuto quell’incidente, in quanto lui non ha sabotato la loro auto. Il capomastro, ad un certo punto, cerca di affogare i suoi pensieri nell’alcool, e va quindi alla locanda per farsi una bevuta. Nella taverna, l’uomo nota il feeling che c’è tra Lola e Prudencio. Marcela parla con Antolina della tragedia occorsa alle sue amiche e la giovane sembra dispiacersi per quello che è successo, ma in realtà sta fingendo. Ad un tratto, Mauricio inizia a pensare che ad aver manomesso la vettura di Adela e Irene possa essere stato Fernando. L’uomo crede quindi che il Mesia abbia potuto aiutare Francisca a mettere in atto la sua vendetta. Carmelo, seppur sotto shock per quello che è accaduto ad Adela, vuole assolutamente che la verità sulla morte della sua sposa venga a galla.







© RIPRODUZIONE RISERVATA