Il Segreto/ Anticipazioni puntata 3 dicembre: Elsa si è davvero ripresa?

- Matteo Fantozzi

Il Segreto, anticipazioni puntata 3 dicembre 2019: Elsa si risveglierà dall’intervento, vedremo quali saranno le sue condizioni ma non solo…

il segreto
Il Segreto - Foto Instagram

IL SEGRETO, ANTICIPAZIONI PUNTATA 3 DICEMBRE

Nella prossima puntata de Il Segreto del 3 dicembre, Elsa si risveglierà dall’ennesima operazione a cui si è sottoposta. Il dottor Zabaleta comunicherà allora ad Isaac che lui non potrà scogliere ancora la prognosi sulla sua fidanzata. La giovane dovrà superare quindi un ultimo test clinico, prima di poter tornare finalmente a casa. Intanto, approfittando dell’assenza del falegname e della Laguna, Antolina si intrufolerà furtivamente nella casa della coppia. La giovane, però, verrà scoperta da Consuelo. Antolina, dunque, dirà alla donna di essere entrata nell’abitazione di Elsa ed Isaac per poter mettere in ordine e pulire. Ovviamente, la ragazza mentirà spudoratamente. Lola riceverà l’ordine da Francisca di mettere nei guai Prudencio. La giovane sarà disperata, perché non vuole fare del male all’uomo del quale si è perdutamente innamorata. Lola, comunque, non smetterà di dire bugie a Prudencio, e non riuscirà a ribellarsi nei confronti della Montenegro. Meliton avvertirà Severo che è scomparsa un’arma, che potrebbe essere stata rubata dal sindaco Carmelo.

IL SEGRETO, DOVE SIAMO RIMASTI

Nell’episodio del 2 dicembre de Il Segreto, la Montenegro non riesce proprio a comprendere come mai Maria e Fernando abbiano deciso di lasciare insieme la Villa. Donna Francisca crede che la giovane Casteneda e i suoi figli sarebbero stati sicuramente più protetti nella sua casa dalle minacce di Severo e Carmelo. Dopo essersene andata dall’abitazione della nonna, Maria incomincia a sentirsi in colpa per quello che è successo tra lei e la donna. La ragazza non si sente poi a suo agio nella nuova casa che sta condividendo con il giovane Mesia. Ad un tratto, Francisca comunica a Lola che la fine del giovane Prudencio sta per arrivare. La donna dice alla ragazza che tra poco arriverà nel paese un uomo, che chiederà un prestito. Per volere della Montenegro, Lola deve fare quindi in modo che Prudencio accetti di dare dei soldi a questo sconosciuto. Isaac, quindi, è preoccupato in quanto Elsa si deve sottoporre ad un altro delicato intervento chirurgico. Carmelo e Severo, dunque, si confrontano con Irene e comunicano alla donna che Francisca è la responsabile dell’incidente. La giornalista, però, ha qualche dubbio su questa tesi. Nei precedenti episodi del Segreto, abbiamo visto che Donna Francisca a Maria hanno litigato, in quanto la ragazza non ha accettato che la sua madrina non abbia sofferto nemmeno un pò per la morte di Adela. Raimundo si è preoccupato parecchio nel vedere litigare la Montenegro e Maria, in quanto ha pensato che le continue discussioni con la nonna, non facciano per niente bene alla giovane Castaneda. Per questa ragione, l’Ulloa si è mostrato favorevole al trasferimento di Maria e di Fernando alla tenuta la Havana. Nel momento in cui Francisca è venuta a sapere che Mesia e la nipote hanno lasciato la Villa, senza chiedere il suo parere, è andata su tutte le furie. Lola, poi, ha paura che Dolores possa rendere di dominio pubblico la sua relazione amorosa con Prudencio. La ragazza, infatti, desidera mantenere segreto il fatto che lei si sta frequentando con il giovane. Lola, inoltre, si è spaventata molto quando ha ricevuto dei bigliettini da Donna Francisca. La giovane, dunque, continua a non volere che Prudencio scopra che lei lavori per la Montenegro. Carmelo è disperato per la morte di Adela e ha assoldato un meccanico esperto, per fargli controllare la vettura che ha causato l’incidente della povera moglie.



© RIPRODUZIONE RISERVATA