Il Segreto/ Anticipazioni puntata 6 agosto: Soledad vuole morire…

- Matteo Fantozzi

Il Segreto, anticipazioni puntata 6 agosto: Soledad non riuscirà a fuggire e così deciderà di provare a suicidarsi. Ecco cosa accadrà oggi.

Soledad segreto 2019 tv 640x300
Soledad, Il Segreto

Il Segreto, anticipazioni puntata 6 agosto

Nella puntata de Il Segreto di oggi, giovedì 6 agosto, Soledad non riesce a fuggire perché la madre la scopre e per questo assume del veleno, nel tentativo di uccidersi. Pepa e Tristan riescono a salvare Martin e il Montenegro si rende conto che la moglie è ancora molto instabile e può essere un pericolo per tutti. Raimundo e Don Anselmo scoprono che dietro all’aumento indiscriminato dei prezzi delle materie prime ci sono i Mirañar, quindi decidono di andare a parlare con Pedro per risolvere la situazione.

Il Segreto, dove eravamo rimasti

Ecco cosa è successo nelle ultime puntate de Il Segreto. Soledad chiede aiuto a Pepa: vuole trovare quei funghi velenosi che crescono nel bosco e fanno sembrare molto malati così da costringere sua madre a portarla in ospedale così da scappare. La levatrice, però, non accetta la proposta perché vuole portare la vita e non la morte in questo mondo. Francisca consegna a Mercedes il denaro che le ha promesso e prova a farle qualche domanda per capire la storia di questa ragazza che fa l’attrice e ha accettato a spacciarsi per sua nipote. Fra le due ci sono molti più punti in comune di quanto la Montenegro voglia ammettere. Pepa racconta a Emilia che Soledad le ha chiesto un aiuto per fuggire ma che lei ha rifiutato perché è troppo rischioso per la vita della giovane Montenegro. Emilia, però, prova a far capire all’amica che Soledad andrà comunque avanti con il suo progetto, anche senza l’aiuto della levatrice, rischiando molto di più. Poco dopo Emilia si rende conto che alla locanda è arrivato il responsabile del Cammino Reale e cerca di fare bella figura per convincerlo a scegliere la locanda come fornitore: il suo piano, con l’aiuto di Sebastian, ha successo e così gli Ulloa possono mettere i soldi da parte per finire i lavori della locanda. Quando comunicano la notizia a Raimundo, il padre è felicissimo. I due fratelli poi vanno in emporio per fare la spesa per la cena dei 25 soldati ma, quando si accorgono che i prezzi sono aumentati, decidono di andare in un altro paese per gli approvvigionamenti.

Tristan convoca il medico dell’ospedale che ha curato Angustias durante il ricovero in manicomio: scopre, così, che Angustias è una primipara e capisce che Pepa gli ha detto la verità. La moglie, però, entra all’improvviso e chiede spiegazioni al Montenegro per la presenza dello psichiatra. Dopo che Tristan chiede al medico di andare via, Angustias è molto agitata e i due litigano. Pepa si reca da Tristan ma incontra Soledad e capisce che la ragazza sta andando a cercare i funghi velenosi, così decide di aiutarla e le dà i funghi che lei stessa ha raccolto ma a patto che le permetta di prepararle l’infuso da bere. Le due ragazze si accordano e Pepa le fa tante raccomandazioni prima di darle l’infuso. Hippolito scopre che Pedro e Dolores sono gli autori dell’imbroglio che ha portato all’aumento dei prezzi: il ragazzo è molto contrariato dai genitori ma lo convincono a mantenere il silenzio con la promessa di un regalo. Quando Martin va a trovare la mamma e le chiede di giocare insieme, la donna decide di portarlo a fare una passeggiata al Salto dell’Angelo, un burrone pericoloso: il piccolo non vorrebbe andare e chiede del padre ma alla fine la madre riesce a convincerlo. Intanto Pepa e Tristan si incontrano e il Montenegro le dice che ha scoperto che le sue informazioni su Angustias e la finta gravidanza erano vere. Quando una cameriera entra nella stanza per portare a Tristan una lettera di Angustias, i due iniziano a preoccuparsi e si chiedono dove possa aver portato il bambino visto che, dopo la visita del medico, la donna si era dimostrata molto agitata e nervosa.



© RIPRODUZIONE RISERVATA